Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La lista di opposizione Diano Riparte: «Le opere di manutenzione del verde vanno avanti ma senza criterio» foto

«Eliminare anche prestigiosi esemplari di cipressi rasenta il delitto», dichiara il gruppo

Più informazioni su

Diano Marina. Le dichiarazioni della lista di opposizione Diano Riparte:

«Le opere di manutenzione del verde a Diano vanno avanti, ma spesso senza criterio. Potrebbe essere giudicato anche in modo positivo il taglio degli “Infestanti alberi del paradiso” eliminati in parte in questi giorni sulla sponda sinistra del Torrente San Pietro. Perché infatti questo tipo di vegetale sta invadendo tutta la città ed in particolare le zone vicine all’ex tracciato ferroviario e nel momento dell’inflorescenza crea sgradevoli profumi.

Ma eliminare anche prestigiosi esemplari di cipressi rasenta il delitto! Aver tagliato infatti uno di questi alberi nella stessa zona degli “Ailanti” ha generato una forte protesta da parte degli abitanti della zona. Farlo poi in questo momento, portando via zone d’ombra ai mal capitati pedoni che percorrono via Rossini, è assurdo.

La decisione potrebbe mettere in evidenza la volontà del comune di realizzare finalmente un marciapiede che dovrebbe portare in direzione della stazione ferroviaria ma togliere del verde, anche se infestante, senza sostituirlo con dei platani o degli eucalipto che abbellirebbero la zona sembra proprio un peccato.

Ed adesso l’immagine non è certo delle più qualificanti. Oltre, come sempre, a scegliere i tempi sbagliati. E’ proprio vero che tra noi e chi governa questa città si evidenzia che le due parti parlano lingue diverse». 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.