Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La club house del Pino Valle di Imperia diventa aula didattica, al via il corso tecnico livello adolescenti

Il docente di base sarà il tecnico regionale Alessandro Bottino

Imperia. I tecnici del sistema Imperia Rugby e Union Riviera Rugby si adoperano con la formazione continua, anche in piena e torrida estate. Appuntamento per un corso tecnico livello adolescenti (under 14-under 18) per ben quattro weekend a luglio, per un totale di 40 ore.

Il docente di base sarà il tecnico regionale Alessandro Bottino. Il corso rientra nei percorsi formativi della Federazione Italiana Rugby, gestito ed organizzato dal Comitato Ligure e aperto a tutti gli aspiranti tecnici; partecipano infatti tre tecnici del Savona, quattro dei Salesiani Vallecrosia poi l’Imperia Rugby presente con sei allievi e ben otto con licenza della Union Rugby Riviera.

Impegno diuturno nelle giornate di sabato 6, 13, 20 e 27 luglio. SI lavora dalle 9 alle 20, teoria e pratica. Ecco i nomi dei partecipanti in casa Imperia e Union: Barbotto, Pozzati, Ardoino L. Ardoino A. Reitano M. Reitano E. Doria Miglietta, Marasco, Archimede A. Archimede R. Berio, Bousquet, La Macchia e Zumbo.

Un esplosivo mix di gioventù ed esperienza: si notano i nomi dei giovanissimi della under 18 o dei neofiti della seniores. I senatori ancora in gioco, quali il solido Pozzati e il monumentale Barbotto: un decimo del suo cuore sarebbe sufficiente a spingere una squadra intera. Il gruppo Reitano e La Macchia sono marchi di fabbrica. E una figura trascinante come lo “squalo” Berio vuol dire molto. Non mancano le figure femminili come Mariuccia Reitano e Viviana Bousquet, insomma, crema e cioccolato. In casa bianconerazzurra si guarda al futuro con fiducia. Anche con impegni massivi come questi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.