Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il testimonial Sanremese calcio e rugby Danovaro attivo nella maxi-operazione europea antidoping, «Io non mi fermo» foto

In Italia sono entrati in azione i Carabinieri del Nas

Più informazioni su

E’ stato coinvolto anche il testimonial Sanremese calcio e rugby Bruno Danovaro, come agente in incognito, nella maxi operazione contro il doping a livello europeo, denominata “Viribus”, che a portato 234 arresti in tutto il continente, 1000 indagati e il sequestro di 3,8 milioni di sostanze dopanti. In Italia sono entrati in azione i Carabinieri del Nas (Nucleo anti sofisticazione) e l’Interpol.

Vi hanno preso parte tutti gli stati membri dell’Unione Europea, Interpol, Usa, Svizzera, Albania, Ucraina, Colombia, Montenegro, Moldavia, Islanda, Bosnia, Erzegovina e il Nord Macedonia.

Inoltre hanno supportato le operazioni l’Agenzia Mondiale Antidoping (WADA) e l’Ufficio Europeo Antifrode (OLAF). Il campione MMA da sempre combatte il doping nello sport e non solo, essendo da sempre il portavoce dei valori di un agonismo sano e pulito.

Dice Danovaro: «Avanti così, sono molto soddisfatto di questa maxi-operazione, ma è solo l’inizio, presto arriveranno altre novità ed altri personaggi verranno assicurati alla giustizia, io non mi fermo».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.