Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Degrado sul lungomare di Vallecrosia, dal Comune arriva la risposta per i consiglieri di minoranza

«Ogni estate si verifica un fenomeno di occlusione della foce del torrente Verbone, con la stagnazione di acque bianche»

Più informazioni su

Vallecrosia. Dopo aver letto la segnalazione dei consiglieri di minoranza Fabio PerriEmidio Paolino e Christian Quesada riguardo al degrado sul lungomare, arriva la risposta dal Comune. «Mi permetto di intervenire spiegando ai consiglieri, che siedono in consiglio comunale da tanti anni, la dinamica. Come ogni estate si verifica un fenomeno di occlusione della foce del torrente Verbone, con la stagnazione di acque bianche – dichiara il primo cittadino, Armando Biasi – La nostra amministrazione ha eseguito due interventi per eliminare tale fenomeno, l’ultimo in data 13 luglio 2019 da parte della ditta Orengo Costruzioni. Purtroppo dopo l’esecuzione di tali lavori il mare è ingrossato ed ha richiuso la foce. Infatti questa settimana era previsto un intervento sia di apertura del fiume, nonché il raschiamento delle alghe«.

«Per quanto concerne la fioritura di “alghe” alla foce del torrente Verbone, dall’esame visivo appare evidente che il torrente stesso avente una portata idrica minima alla foce e riducendosi ad un rigagnolo, favorisce una consistente fioritura di alghe dalle forme di palline di colore verde, che hanno invaso gran parte della foce, non sono finite sulla spiaggia e non risultano inquinanti. Si tratta di alghe verdi totalmente innocue per la salute, che si manifestano ciclicamente lungo i corsi d’acqua, soprattutto con l’aumento delle temperature e la concentrazione nell’acqua di sostanze nutrienti.

La “chaetomorpha” sviluppa nelle acque salmastre e svolge una forte azione fitodepurante assorbendo i nitrati e i fosfati presenti nell’acqua. Ringrazio i consiglieri che sono sempre pronti a individuare negatività e disattenzioni
amministrative, ma anche in questo caso siamo sul pezzo. Tutto ciò si rende possibile grazie al lavoro e l’abnegazione dei nostri dipendenti comunali, che ringrazio per il loro operato» – afferma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.