Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Camporosso, brucia cucina. Inquilino salvato da vicino e aiutato da volontario di Croce Verde foto

Pentolino lasciato sui fornelli

Camporosso. La cucina di un appartamento al primo piano di un palazzo in via Braie ha preso fuoco a causa di un pentolino dimenticato sul fornello acceso. A soccorrere l’inquilino che si trovava nella stanza al momento in cui si sono sprigionate fiamme e fumo è stato un uomo che abita al secondo piano dello stesso palazzo, Paolo Costa: affacciandosi alla finestra, Costa ha visto il fumo fuoriuscire dall’appartamento sottostante, intuendo immediatamente la gravità della situazione. E’ corso in casa dell’anziano, divelto la porta con un calcio, e ha spento le fiamme, salvandolo. Nel frattempo, allarmato da quanto stava accadendo, Giacobbe Dicerto, il pizzaiolo del locale sottostante, volontario della Croce Verde Intemelia, stava salendo nell’appartamento con un’estintore. Fortunatamente, però, il peggio era stato scongiurato.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Ventimiglia e un equipaggio della Croce Azzurra di Vallecrosia.
L’anziano salvato non è grave: per lui tanto spavento e una lieve intossicazione per la quale è stato portato in ospedale in codice giallo di media gravità. Ad assisterlo la figlia e lo stesso Costa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.