Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, imbrattati scogli sant’Ampelio. Sindaco contatta consolato russo fotogallery

Ingenito annuncia: «Pronti a sostenere spese legali»

Più informazioni su

Bordighera.  «Ho già contattato il consolato generale di Russia a Milano affinché possa convocare i ragazzini, tutti minorenni, e i genitori e far loro comprendere la gravità di quanto hanno fatto, invitandoli a essere collaborativi con il Comune per sostenere le spese necessarie alla pulizia». Lo ha detto il sindaco Vittorio Ingenito in merito alle scritte realizzate da giovanissimi turisti russi in vacanza a Bordighera sulla scogliera di Sant’Ampelio.

Parole in cirillico, dichiarazioni d’amore, disegni, e anche un cuore accompagnato dalla scritta Italy, ad indicare l’amore verso il nostro Paese, dimostrato però in modo completamente sbagliato.
L’area vandalizzata, oltre a essere un luogo simbolo della ‘Città delle palme’, è tutelata dalla Soprintendenza per i beni archeologici della Liguria insieme alla chiesa dedicata al santo patrono che le dà il nome.

«Se le famiglie non si dimostrassero pronte ad accollarsi le spese – ha aggiunto Ingenito – L’amministrazione comunale non avrà nessun timore a sostenere spese legali per perseguire l’atto vandalico anche a 5mila km di distanza». «Che a compiere questo gesto siano stati cittadini stranieri piuttosto che italiani non ha nessuna differenza – ha concluso il sindaco – I giovani vanno vigilati, i genitori devono assumersi le proprie responsabilità. Noi abbiamo il compito di essere fermi e perseguire questi comportamenti inaccettabili».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.