Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, di nuovo sgomberati dalla polmunicipale gli attivisti pro migranti foto

Il sindaco Gaetano Scullino ha annunciato che i controlli saranno quotidiani

Ventimiglia. Sono stati nuovamente allontanati dall’Aurelia nei pressi di Ponte San Luigi, i giovani attivisti che da giorni creano un punto ristoro per i migranti che tentano di oltrepassare il confine con la Francia ma vengono respinti. A intervenire, come già ieri, è stata la polizia locale che ha fatto sgomberare l’area e allontanato il gruppo di attivisti francesi e canadesi.

Il sindaco Gaetano Scullino ha annunciato che i controlli saranno quotidiani e che non verranno accettate, sul territorio comunale, iniziative spontanee e non autorizzate di solidarietà in favore dei migranti. «Esiste un campo di accoglienza al Parco Roja – ha detto il sindaco – Gli stranieri non sono soli né abbandonati. Possono trovare lì tutto quello di cui hanno bisogno».

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.