Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, ottimi risultati per il Team Centoxcentobici alla Classica 24 ore di mountain bike foto

Si è presentato con quattro squadre

Taggia. Il Team Centoxcentobici ha partecipato lo scorso weekend a Finale Ligure, in loc. Le Manie, alla Classica 24 ore di mountain bike, una delle gare di durata più importanti del mondo che ha visto gareggiare  250 squadre in totale e oltre 2000 bikers.

Il team di Taggia si è presentato, per il decimo anno consecutivo, con ben quattro squadre e, dopo una dura battaglia, è riuscito a raggiungere il podio conquistando il secondo posto nella categoria team 12. Gli atleti e lo staff hanno dato il meglio di sé per ottenere questo splendido risultato: «Non solo gambe, perché in questo tipo di gara bisogna gestire gli immancabili inconvenienti meccanici che non sono mancati, l’alimentazione e il controllo degli avversari, il tutto gestendo un gruppo di oltre 20 persone. Grazie ai nostri sponsor ed in particolare alla Mavic, che ci ha permesso di avere in squadra lo “special guest” Max Peirano che con Simone Rosini, Daniele Terranova, Paolo Perpiglia, Renzo Oliva, Claudio Lunardi, Giuseppe Delfino, Lillo Mozzillo, Antonio Coletta, Roberto Levratto, Mauro Cassini e l’amazzone Miriam Castello, completa il team 12.

Il team 4 con Emanuele e Alessandro Parodi, Nicola Fiore e Simone Nazionale hanno conquistato uno splendido 7^ posto, anche loro riconfermano il risultato dello scorso anno. Il team 8 fun, non agonistico ma molto importante per i nostri “nuovi” per fare esperienza, si è piazzato al 26esimo posto con Fabio Stucchi, Andrea Parodi, Alessio Rosini, Massimiliano Lanteri, Augusto Celaschi, Davide Biamchi, Giuseppe Russo e Massimo “barbe” Lanteri. E dulcis in fundo la novità Voltage team da tre con bici elettriche 12i con Piero Garibaldi, Livio Tironi e Roberto Limiti. Sono stati bravissimi. Complimenti all’organizzazione per una manifestazione, giunta alla 21esima edizione, che ci fa sempre divertire, che è comunque l’obiettivo principale, a tutto il nostro gruppo e ai nostri supporters e infine onore al merito ai nostri avversari che sono stati assolutamente all’altezza» – dichiara il Team Centoxcentobici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.