Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Serie D, Andrea Demontis alla Sanremese: raggiunto accordo con il centrocampista

Quest’anno è stato uno dei protagonisti assoluti della splendida cavalcata dei sardi che hanno sfiorato la promozione in serie C

Sanremo. La Sanremese calcio comunica di aver raggiunto un accordo di massima, che sarà ratificato dal 1° luglio 2019, per assicurarsi le prestazioni sportive del centrocampista Andrea Demontis per la prossima stagione.

Nato a Cagliari il 10 gennaio 1995, Andrea Demontis è cresciuto nel settore giovanile del Cagliari, in cui ha vestito tutte le maglie, giocando spesso sotto età, ed è stato più volte convocato in Nazionale giovanile. Nel suo curriculum vanta già tre stagioni in Lega Pro con San Marino e Melfi e due in D con il Lanusei, con cui ha collezionato 58 presenze e realizzato ben 12 reti.

Quest’anno è stato uno dei protagonisti assoluti della splendida cavalcata dei sardi che hanno sfiorato la promozione in serie C, sfumata sul filo di lana dopo lo spareggio con l’Avellino a Rieti. Il Lanusei ha poi vinto i play off, battendo Cassino e Latte Dolce e Demontis ha messo a segno la rete decisiva nel 2-1 contro il Cassino. Piedi buoni e gran botta dalla distanza, Demontis può ricoprire con successo diversi ruoli: nasce come centrocampista centrale puro, cresce come esterno, ma dà il meglio di sé come elemento di raccordo tra il reparto offensivo e la zona nevralgica del campo. Giocatore di altissimo profilo per la categoria, rappresenta un autentico colpo di mercato.

Queste sono le sue prime dichiarazioni da giocatore biancoazzurro: «Sono davvero entusiasta – spiega Andrea Demontis – di sposare questo progetto importante. So che a Sanremo troverò ad accogliermi dei tifosi importanti e una dirigenza splendida, che vive il calcio da una vita con passione e che sarà importante per la mia crescita e per il proseguo della mia carriera. Non vedo l’ora di iniziare per regalare a tutti le più grandi soddisfazioni, garantendo il massimo impegno per ripagare la fiducia che i dirigenti hanno posto nei miei confronti».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.