Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, gli IntegrAbili festeggiano il 10° anniversario con una serata al Casinò fotogallery

Chiudono in bellezza la settimana di iniziative

Sanremo. Gli IntegrAbili chiudono in bellezza la settimana di iniziative proposte in occasione del 10° anniversario di costituzione, con una serata presso il Teatro dell’opera del Casinò.

Martedì 11 giugno è andato in scena “Hotello con L’Akka ovvero Amigdla. L’atlante delle emozioni umane” per la regia di Christian Gullone. Presenti alla serata i neo eletti Alessandro Il Grande, presidente del Consiglio Comunale, Costanza Pireri, assessore alle Politiche Sociali, e Silvana Ormea, assessore alle Attività Produttive che, hanno portato i saluti di tutta l’amministrazione comunale di Sanremo.

La serata è iniziata con la presentazione della Polisportiva Integrabili e delle attività sviluppate in questi anni. Nell’intervista condotta da Federico Marchi, il direttivo della Polisportiva ha potuto dare alcuni flash sui progetti realizzati, le manifestazioni, i corsi sportivi, le attività ricreative, il laboratorio artistico, mentre sullo schermo scorrevano le immagini di tanti momenti sportivi e di integrazione. È stato inoltre presentato e dato in omaggio a tutti i presenti il libro “10 anni InteGRATI” che racconta la storia della Polisportiva.

Il discorso introduttivo è stato intervallato da brani musicali suonati a quattro mani. Si sono esibiti: Giorgia Amodeo, Sofia Allavena, Francesco Rebora, Alessio Capriglione e Sophia Stancampiano accompagnati dal maestro Antonio Secondo che da diversi anni cura un laboratorio musicale per i ragazzi di IntegrAbili.

È poi seguita la piece portata in scena da 11 giovani attori che da ottobre scorso hanno frequentato, con cadenza settimanale, il laboratorio teatrale di IntegrAbili: Enrico Lushi, Francesco Rebora, Giada Farfalla, Giorgia Amodeo, Giorgia Melina Damiani, Isabella Benso, Matteo Di Benedetto, Paolo Braghini, Romeo Marini, Simone Boni, Sofia Guglielmi.

Un tentativo di codificare le emozioni, sicuramente ben riuscito quello dei ragazzi della Polisportiva IntegrAbili, che hanno avuto modo di far sorridere ed emozionare il numeroso e attento pubblico. «Uno spettacolo che aveva un ambizione enorme, portare in scena delle emozioni, così come le proviamo, trasmettendole attraverso lo spazio vuoto del teatro, e andando non a “costruire” personaggi, ma a utilizzarli, per raccontare i nostri ragazzi, dando una decontestualizzazione, alla persona, e non cercando di aggiungere bello al bello – così ci spiega Christian Gullone, regista dello spettacolo “Hotello con L’akka” – Così non è Francesco che diventa Hotello, ma è Hotello
che prende tutte le sfaccettature di Francesco e gli dà umanità e autenticità».

Ed autentiche sono le emozioni scaturite dopo aver visto una danza spericolata su una sedia a rotelle, che sulla scena non è un ostacolo, ma diventa parte integrante di un “limite positivo” da superare, “un elogio della diversità” che la compagnia ha saputo tirare fuori in maniera ineccepibile. Un vero spettacolo, non una recita o una rappresentazione.
Ancora le parole di Christian Gullone: «Un ringraziamento speciale va a Clelia Sicignano che ha permesso la comunicazione in Lis, e a Sara Porcari che ha fatto da aiuto Regia. Voglio ringraziare anche tutte le famiglie dei ragazzi coinvolti, veri eroi del nostro tempo …e un enorme grazie alla Polisportiva integrabili per avermi dato questa opportunità. Ci tengo a dedicare questo spettacolo, a mia Mamma, scomparsa e divenuta Farfalla proprio l’11
Giugno del 2015».

Infine si è svolta l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria di IntegrAbili ed il cui ricavato sarà impiegato a sostegno dei progetti estivi: scuola estiva di Sanremo e campus di Imperia. Le parole del presidente Alessandra Mamino: «Questo ultimo periodo è stato molto intenso perché oltre alla consueta routine di organizzazione dei corsi sportivi, ci siamo occupati di molte iniziative per valorizzare il 10° compleanno della Polisportiva. Abbiamo voluto realizzare il libretto come segno tangibile della nostra storia come associazione.

Inoltre nel periodo dal 5 all’8 giugno si è svolto un Campus per l’avviamento sportivo di persone con disabilità a seguito di infortuni sul lavoro. La realizzazione di questo progetto è avvenuta in collaborazione con INAIL e CIP. Domenica 9 giugno si è svolta la gara di nuoto per atleti FISDIR presso la piscina di Imperia, il Trofeo di Nuoto IntegrAbili alla sua 5° edizione. Lo spettacolo teatrale è il corollario dei nostri festeggiamenti, ma abbiamo ancora tantissime attività che si svilupperanno a breve termine: domenica 23 giugno presso la piscina di Bordighera un open day dell’attività subacquea e attività natatorie promozionali per i bambini.

Il 31 luglio IntegrAbilmente in Mare: i nostri subacquei si immergeranno con i nuclei sub di carabinieri e capitaneria di Porto ed inoltre attività di superficie quali vela e canoa. Il 1° luglio prenderà l’avvio a Sanremo il centro estivo “E…..state senza barriere” , mentre ad Imperia è già attivo, per i nostri ragazzi, il Campus ad indirizzo sportivo, con attività ludico ricreative ed uscite alla scoperta del territorio. A settembre ed ottobre invece saranno protagoniste
le handbike con la staffetta amatoriale Insieme per lo Sport e la gara valida quale finale del Circuito Europeo Handbike.

Ringraziamo tutti coloro che sostengono le nostre attività e continuano a credere in noi. Ringraziamo per l’ospitalità al Teatro dell’Opera del Casinò, il sig. Chiuso e tutto lo staff di tecnici e del settore sicurezza. Un particolare ringraziamento a Federico Marchi presentatore d’eccezione, che è riuscito a sdrammatizzare le nostre insicurezze e resistenze a stare sul palcoscenico».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.