Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Saldi estivi, la caccia all’affare in Riviera scatta il 6 luglio

I negozianti auspicano affari positivi in un periodo segnato da alti e bassi

Più informazioni su

Imperia. Chi ha rimandato l’acquisto di abiti e accessori a tempi migliori, può iniziare a preparare il portafogli:  sabato 6 luglio partono in tutta la provincia i saldi estivi. Una 45 giorni di shopping a prezzi ribassati che si allunga oltre Ferragosto, a lunedì 19 agosto.

A Imperia come a Diano Marina, a Sanremo come a Bordighera e Ventimiglia i negozianti auspicano affari positivi in un periodo segnato da alti e bassi. Molte le regole a cui attenersi: per tutta la durata del periodo di sconti dovranno esporre i prezzi praticati prima della vendita di liquidazione, i prezzi che si intendono praticare durante la vendita e il ribasso espresso in percentuale. Su ogni prodotto, inoltre, dovranno indicare in modo chiaro e ben leggibile il costo di vendita al pubblico. Oltre a questo, dovrà essere evidente la separazione delle merci in saldo da quelle vendute alle condizioni ordinarie. Tre giorni prima dell’inizio dei saldi, infine, gli esercenti sono tenuti a esporre un cartello ben visibile che annunci l’effettuazione delle svendite.

Si tratta di accorgimenti a tutela dei consumatori. Ogni anno durante lo shopping a prezzi vantaggiosi le truffe sono all’ordine del giorno, con merce in promozione ma che in realtà non è stata ribassata. Gli agenti della polizia municipale così come la guardia di finanza sono pronti ad effettuare controlli già in questi giorni per verificare i cartellini degli articoli esposti in vetrina.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.