Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’attore sanremese Enzo Mazzullo alla corte dello scrittore Stefano Benni

L'interprete matuziano ricoprirà il ruolo di uno dei personaggi più celebri dello scrittore ossia “L’incazzato da bar”

Sanremo. Enzo Mazzullo, reduce dal successo in terra savonese con la compagnia “A tutti quelli” dove ha impersonato il personaggio di Dante, è stato “reclutato” dallo scrittore Stefano Benni, per interpretare a Bologna, a settembre, un monologo.

«Conosco da qualche tempo lo scrittore, vedendomi recapitare una email alle due di notte e, credendola una bufala, l’ho chiamato immediatamente», ha dichiarato Enzo. In pratica, l’attore matuziano, dovrebbe accontentare lo scrittore, impersonando in monologo, uno dei suoi personaggi celebri ossia “L’incazzato da bar”. «Immediatamente, ho cominciato la scultura e ho rivisto i registri vocali che occorrerebbero per dare al meglio la sensazione di essere, ma non di diventare».

A convincere lo scrittore, assegnando tale compito a Mazzullo, è stata l’interpretazione in Roma di un testo “riadattato” di Benni che ha fruttato all’attore il premio come miglior interprete. Da lì la commissione. Attualmente, Enzo Mazzullo è in tv con la serie televisiva “Reset” nonché in teatro con la commedia “Le vogliamo riaprire” in repliche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.