Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vertenza Aesseffe, Regione Liguria sottolinea il senso di responsabilità dei lavoratori

Gli assessori hanno garantito alle organizzazioni sindacali e ai dipendenti il monitoraggio della vertenza

Più informazioni su

Genova. «A seguito della comunicazione ricevuta dalle sigle sindacali FLC- CGIL, CISL- Scuola e Uil- Scuola di sospensione dello sciopero del personale di AESSEFFE e PEI in vista dell’incontro convocato dall’azienda il prossimo 30 maggio, sottolineiamo il senso di grande responsabilità del personale dipendente che riprende le regolari lezioni per gli studenti iscritti ai corsi triennali nell’età dell’obbligo scolastico».

Lo dicono gli assessori al Lavoro e alla Formazione di Regione Liguria. «La comunicazione che abbiamo ricevuto – continuano i due assessori – precisa il mantenimento dello stato di agitazione, ma la revoca dello sciopero, in vista dell’incontro che l’azienda ha fissato con le parti sociali il 30 mattina a seguito di una richiesta di Regione Liguria per un incontro definitivo giovedì 30 al pomeriggio in cui i vertici di AESSEFFE e Pei dovranno dire con chiarezza se sono in grado di garantire la continuità didattica, la chiusura dell’anno scolastico, gli scrutini e gli esami». Parallelamente gli assessori hanno garantito alle organizzazioni sindacali e ai dipendenti il monitoraggio della vertenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.