Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vendita Imperia calcio, Pino Cipolla: «Ho incontrato Riachi mi ha fatto buona impressione»

Endorsement dell'ex presidente che smentisce un suo coinvolgimento diretto per l'imprenditore libanese atteso in città per la firma

Imperia. L’ex presidente dell’Imperia Pino Cipolla irrompe nella trattativa per la cessione del pacchetto societario dell’Imperia calcio facendo un chiaro endorsement a favore del giovane imprenditore italo-libanese Lorenzo Anas Riachi proprietario del Murcia (serie B spagnola) arrivato nel capoluogo grazie ai buoni uffici dell’ex stella neroazzurra Roby Iannolo. 

Cipolla, però,  smentisce ogni suo coinvolgimento in prima persona nell’operazione: «Ricorre puntualmente da quasi ventanni, ogni primavera  la notizia che io starei tornando ad interessarmi di Imperia Calcio. Non è vero. Da vent’anni smentisco, e da vent’anni tornano a maggio, puntuali come le rondini, le notizie del mio coinvolgimento. Non è vero».

«Prevengo -prosegue Cipolla –  le notizie dei visitatori di social media. Si, ho incontrato a Milano nei giorni scorsi, grazie a Roby Iannolo, il nuovo aspirante proprietario, che ha voluto vedermi per conoscermi e scambiare qualche impressione sull’Imperia Calcio. Gli ho dato le mie opinioni, come le avrei date a chiunque fosse venuto a chiedermele per una qualsiasi nuova iniziativa imprenditoriale. Anas Riachi mi ha fatto una buona impressione, ha mezzi, idee ed energie per realizzarle.
Se lui troverà un accordo o no con Gramondo & C., sono affari suoi. Io sono un semplice tifoso, e come tutti i tifosi spero che la cosa vada in porto e dia soddisfazione a tutti, anche a me».

«Mi fa sempre piacere  – conclude il presidente dell’ultima promozione in C2 –  tornare a Imperia, rivedere Iannolo, e guardare finalmente la bandiera nerazzurra salire sul pennone più alto».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.