Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, spacciatore finisce in manette ma è subito scarcerato dal giudice

Sarà processato dopo le analisi sulla sostanza stupefacente sequestrata

Sanremo. Agenti  della Mobile del commissariato della Città dei fiori hanno proceduto all’arresto di un giovane marocchino, pregiudicato e irregolare sul territorio (ha sulle spalle due provvedimenti di espulsione)  colto nei giardini “Medaglie d’Oro” mentre  nell’atto di cedere un involucro di sostanza stupefacente, presumibilmente cocaina, a un suo connazionale che stava per assumerla dopo averla versata sullo schermo dello smartphone.

Giudicato per direttissima, l’arresto è stato convalidato, ma lo  spacciatore è stato rimesso in libertà dal giudice. Il processo, infatti, è stato rinviato  in attesa dei risultati delle analisi sulla sostanza stupefacente sequestrata.

Anche l’acquirente  è risultato privo di documenti  con diversi precedenti di polizia e  sottoposto a un provvedimento di espulsione emesso dal questore di Torino nell’aprile 2019, oltreché essere stato  segnalato dagli operatori come assuntore di stupefacenti e denunciato all’autorità giudiziaria per favoreggiamento nei confronti di un  pusher.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.