Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo ospita la seconda giornata dei campionati provinciali giovanili di società

Per avviare i piccoli bambini all’atletica partendo da giochi propedeutici all’attività

Più informazioni su

Sanremo. Si sono svolte a Sanremo nel pomeriggio del giorno 12 maggio le gare della seconda giornata dei campionati provinciali giovanili di società.

Il mattino, sempre sullo stesso campo una nutrita schiera di bambini dai sei ai dieci anni hanno dato vita ad una manifestazione, non organizzata dalla Fidal, ma dalle stesse società, per avviare i piccoli bambini all’atletica partendo da giochi propedeutici all’attività. Tutte le società hanno partecipato sul campo alla buona riuscita della manifestazione, con un plauso speciale a Mario Botto dell’atletica Sanremo che si è adoperato affinché il campo fosse disponibile e a Vittorio Giacosa che ha organizzato tutta la parte riguardante l’organizzazione, dall’iscrizione dei bambini alla compilazione delle serie.

Il pomeriggio è toccato alle categorie ragazze/i e cadette/le medie e prima superiori. Le gare si sono svolte nonostante il forte vento che ha disturbato gli atleti, ma nonostante ciò si possono mettere ugualmente in risalto alcune buone prestazioni.

Sicuramente le cadette Laura Alessia della Foce Sanremo che con il tempo, seppur manuale, ha corso una bellissima gara sulla distanza dei 300m, finendo con il tempo di 43”1 al momento la migliore prestazione in regione. Moro Elisa dell’ A.S. Atletica 2000 Bordighera nella gara degli 80hs con il tempo di 13”.

Di Benedetto Sara del Santo Stefano Atletica Planum nel salto in lungo con la misura di 5,21 metri e alle sue spalle Amoretti Sofia della Maurina Olio Carli Imperia con la misura di 4,71m, misure rilevanti purtroppo inficiate dal vento.

Nei cadetti buona prova del focino Avagnina Gabriele che nel salto in alto fa misura la misura di 1,57m, misura che conferma la qualità del giovane atleta. Buona prova anche nel Giavellotto di Carrai Nicholas della Nuova Atlatica 92 con la misura di 34,28m attualmente la seconda misura in regione.

Nella categoria ragazze si sono messe in luce le due giovani portacolori del Santo Stefano Atlatica Planum nei 60m: Bacchi Arianna e Magrotti Ester con i tempi di 8”5 e 8”8. Nei ragazzi bella gara di Megiovanni Massimo della Maurina Olio Carli Imperia che si migliora di oltre 10” e vince in 1’43”3 la sua gara, davanti a Calamai Lorenzo del Santo Stefano Atletica Planum con 1’44”5.

Il campionato provinciale ha visto nella classifica finale al primo posto la Maurina Olio Carli Imperia, al secondo e terzo posto la Foce Sanremo e la Nuova Atletica 92. Hanno partecipato ma non sono riusciti a salire sul podio la ST.Stefano Planum, l’Atletica 2000 Bordighera e la Nuova Atletica Sanremo, tutti o quasi tutti i rappresentanti delle società erano presenti e hanno aiutato insieme ai giudici e ai cronometristi alla buona riuscita della giornata sportiva.

Prossimo appuntamento per la categoria cadetti/e a Boissano (SV) per i campionati regionali domenica 19 maggio. Prossimo appuntamento sul campo di Sanremo è a settembre, domenica otto per una gara giovanile e non, primo appuntamento della seconda parte di stagione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.