Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli esordienti della Rari Nantes Bordighera 1946 sono campioni provinciali foto

I ragazzi a fine gara sono stati premiati dal presidente Alberto Bennati

Bordighera. Dopo una stagione da incorniciare fatta di 12 vittorie nel girone di qualificazione e 6 nella fase orologio, termina il percorso netto con le due vittorie nelle finali contro la Pallacanestro Alassio.

Gara due si gioca venerdì sera nel prestigioso Palaravizza di Alassio. Alla palla a due, i padroni di casa mettono subito alla prova i bordigotti, dimostrando ancora una volta di esser avversari pronti e determinati. Superati i primi indugi, i bordigotti prendono le misure e chiudono la prima frazione in doppia cifra di vantaggio.

La gara si accende e si apprezzano ottime giocate da entrambi i lati del campo. La Ranabo ha però voglia di coronare un campionato senza macchie e scappa nei quarti di gara restanti, chiudendo il match con un convincente 53 a 19.

«Dopo la bellissima esperienza del Papini di Rimini, condivisa con gli amici del BKI Imperia, trofeo vinto contro ogni pronostico, giunge questa nuova soddisfazione per il Team dei nati 2007/2008 – commenta a fine gara Gabriele Alessio  – i complimenti vanno tutti a loro e ad uno splendido gruppo di genitori che per tutta la stagione ci ha supportato. Una nota di merito a Fabio e a Laura che in questa occasione ha accompagnato un gruppo di atleti che si è distinto nel FairPlay, segno evidente del sano e ottimo Minibasket che nella società alassina viene portato avanti da anni».

I ragazzi a fine gara sono stati premiati dal presidente Alberto Bennati. Ora il team sarà chiamato a misurarsi in un contesto che si preannuncia molto competitivo contro le fortissime squadre vincitrici dei rispettivi campionati provinciali. Appuntamento a Chiavari per il 9 di giugno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.