Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Europee 2019, la Sanità Europea al centro del programma del podoiatra sanremese Luca Avagnina

Candidato con Alternativa Popolare insieme alla figlia, vuole portare all’attenzione di Bruxelles la situazione dei medici italiani

Sanremo. La Sanità Europea è uno dei cardini sui cui si poggia il programma elettorale di Luca Avagnina, noto podoiatra di Sanremo, candidato alle elezioni Europee del 26 maggio con Alternativa Popolare.

Riviera24- Luca Avagnina

In coppia con la figlia Silvia Camilla, anche lei podoiatra, Avagnina vuole portare all’attenzione del Parlamento di Bruxelles la situazione dei professionisti medici, fisioterapisti, podologi italiani.

«Parlano tutti di immigrazione – dice il candidato –, ma nessuno si rende conto che uno dei problemi reali dell’Italia è proprio il contrario, l’emigrazione? Siamo la Nazione con il più alto tasso di cervelli in fuga. Secondo i dati della Comunità europea, il 52% dei medici che emigrano sono italiani. Ma è arrivato il momento di dire basta».

«Io e mia figlia Silvia Camilla – sottolinea – vogliamo che fisioterapisti, infermieri e tutti i professionisti medici italiani possano apprendere e praticare la professione in piena libertà in ogni paese europeo ma allo stesso tempo possano tornare in Italia ed esercitare facendo valere le competenze acquisite all’estero. Vogliamo dare a tutti i medici italiani la dignità che meritano con gli stessi ampi spazi che avrebbero in altre realtà europee».

«Pensate che la salute sia soltanto una questione individuale, nazionale o italiana? – dice Luca Avagnina –. Sbagliate. Perché purtroppo esistono ancora malattie endemiche che stanno affliggendo la popolazione e che non possono essere sconfitte dai singoli Stati: devono essere viste in un’ottica più globale. Ecco perché io e mia figlia Silvia Camilla vogliamo gli Stati Uniti d’Europa anche nella salute, un’Europa nuova, concreta, con i piedi per terra».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.