Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ospedale unico, Salvatore (M5s) a Sonia Viale: “Non ha saputo dirci dove intende trovare le risorse necessarie”

"Poco convincente poi destinare l’intero importo dell’aumentato fondo nazionale per l’edilizia sanitaria per la Liguria a un solo progetto"

Taggia. Alice Salvatore del Movimento 5 stelle replica a Sonia Viale sull’Ospedale unico:

Cara assessore Viale, non c’entra la sua partecipazione alla Conferenza dei sindaci. Semplicemente, oggi in Aula Lei non ha saputo dirci dove intende trovare le risorse necessarie e non ha nemmeno saputo spiegare come garantirà il rispetto dei tempi di percorrenza con il trasporto d’urgenza/emergenza delle autoambulanze.

Poco convincente poi destinare l’intero importo dell’aumentato fondo nazionale per l’edilizia sanitaria per la Liguria a un solo progetto: se quei 108 milioni di euro convergeranno nell’ennesimo ospedale a gestione privata, Viale avrà sancito il suo definitivo fallimento come assessore alla Salute, perché così facendo, investirebbe risorse pubbliche per lasciare però il profitto ai privati, pur mantenendo, tuttavia, i costi per il pubblico”, replica la capogruppo regionale.

Oggi in aula, Viale ha anche affermato che il Pd prima costruiva un ospedale per ciascun ‘campanile’, cioè per ciascun Comune, con lo scopo di accontentare il proprio elettorato. Che dire invece del comportamento di questa Giunta e dell’attuale assessore alla Sanità, che destina strutture e fondi pubblici alle tasche dei privati – vedasi Bordighera, Albenga, Cairo Montenotte? Quindi – conclude Salvatore -, seguendo la logica di Viale, il suo elettorato, o forse dovremmo dire i suoi sostenitori, sono forse da ricercarsi tra le file di questi privati?”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.