Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, lo sport piange Raffaele Astorino “mitico” arbitro di calcio

In carriera oltre 6000 incontri diretti sui campi della provincia

Imperia. Lo sport imperiese piange Raffaele Astorino (a destra nella foto), scomparso all’età di 74 anni alla clinica Sant’Anna del capoluogo, dove si trovava ricoverato dal febbraio scorso dopo essere stato colpito da un ictus.

Arbitro della sezione locale, in carriera aveva diretto oltre 6000 incontri. Noto per la sue doti umane e per la sua grande disponibilità, una volta appeso il “fischietto al chiodo” aveva collaborato con la sezione imperiese della Figc, diventando un punto dii riferimento insostituibile.

Lascia la moglie Maria Teresa, i figli Natalino, Giovanni e Joselina, i nipotini Maricanta, Roberta, Irene e Davide e la sorella Yvonne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.