Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia torna MercatoRetrò: tre giorni all’insegna dei motori d’epoca e del collezionismo foto

Tuffo nel passato il 17/18/19 maggio a Calata Anselmi

Più informazioni su

Imperia. Tuffo nel passato il 17/18/19 maggio nella suggestiva cornice di Calata Anselmi con l’evento: MercatoRetrò, che porterà tutti i visitatori indietro nel tempo.

Un evento unico che vuole offrire uno scorcio sul passato, oggetti che hanno fatto parte della nostra vita o che abbiamo desiderato possedere o semplicemente ci ricordano momenti vissuti. L’evento, giunto alla seconda edizione, prenderà il via il 17 maggio: per tre giorni la Banchina Calata Anselmi ad Imperia, raccoglierà appassionati e collezionisti amanti del vintage provenienti da tutto il Nord Italia e dalla vicina Francia.

In occasione del centenario della nascita di Fausto Coppi sarà presente la vettura appartenuta al mito del ciclismo italiano: una Lancia Aurelia B20 GT 1953 che fu regalata a Fausto Coppi dai concessionari Lancia in occasione della vittoria ai mondiali del 1953. In esposizione si potranno ammirare prestigiose auto e moto d’epoca, ricambi, accessori e gadgets.

Chi non si accontenta solo di guardare potrà provare l’ebbrezza di un tour a bordo di una Roll Royce, o una Bentley o una Mustang organizzati per l’occasione, e per chi non vuole stare con i piedi per terra ci sarà la possibilità di volare a bordo di un elicottero un Robinson R22 sorvolando la nostra meravigliosa costa.

MercatoRetrò offre uno sguardo al passato, al presente ed anche futuro. Il Baru’s Garage esporrà supercar elaborate che faranno sognare gli appassionati di motori. E non mancheranno le più importanti concessionarie motoristiche che metteranno diverse auto a disposizione per un test drive. Molti i club motoristici che collaborano con MercatoRetrò avranno a disposizione uno stand dove potranno promuovere e pubblicizzare eventi ed iniziative in
calendario, come la F.I.F. Federazione Italiana Fuoristrada che, oltre allo stand rappresentativo con i migliori istruttori nazionali di fuoristrada, parteciperà con oltre 40 mezzi fuoristrada d’epoca.

“L’obiettivo di MercatoRetrò è quello di far divertire ed interessare più persone possibile e per questo abbiamo pensato a tutta la famiglia con l’allestimento di un’area bambini con una favolosa pista di mini-quad 20×8 m. Sempre per i bambini e ragazzi (o per quelli che nonostante l’età sono rimasti tali) ci sarà un simulatore di Formula 1 a grandezza naturale per provare il brivido della pista - fanno sapere gli organizzatori - Comunque abbiamo pensato anche alle persone più tranquille con una mostra di quadri di artisti vari a tema automobilistico e poi tanti stands di antiquariato di qualità, vinile, abiti d’epoca e molto altro”.

“Cosa manca ancora? La musica! Nel corso dell’evento sono state invitate scuole di danza che si esibiranno a sorpresa su musiche retrò in tema con la manifestazione. Musicisti che si esibiranno, sempre in tema, in un’area allestita o facendo musica itinerante. Tutto questo e sarà possibile grazie alla collaborazione di partner importanti come la Regione Liguria, il Comune di Imperia, la GoImperia che provvederà ad ormeggiare le barche d’epoca che interverranno.

Il nostro sponsor principale è la Fratelli Carli vicina a Liguria Classic ed all’associazione Autostory da oltre dieci anni: infatti è dal 2007 che un gruppo di appassionati iniziò a divulgare ed a promuovere tutto ciò che riguarda il mondo delle auto e moto d’epoca attraverso l’organizzazione di eventi e manifestazioni dedicate che hanno da subito raccolto un folto pubblico grazie anche alla particolare attenzione data al mondo dell’enogastronomia con
un magazine e con eventi creati ad hoc, la stessa serietà, passione e competenza che la Fratelli Carli infonde nel proprio operato dal 1911, anno della fondazione.

Durante la tre giorni di “Mercatoretrò” si avrà la possibilità di vedere esposto uno dei primi furgoni utilizzati
dall’azienda per le consegne e “toccare con mano” il mondo della prestigiosa azienda imperiese la cui missione è da sempre la sana e corretta alimentazione: vicina alla tradizione mediterranea ed al design con una storia tutta italiana che parte da lontano ma che guarda al futuro” – aggiungono.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.