Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ritardo nei pagamenti degli stipendi: i sindacati richiamano all’ordine le cooperative

Per contratto i dipendenti devono essere pagati entro il 20 di ogni mese

Imperia. Le segreteria di Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl hanno chiesto un incontro in tempi celeri con la Cooperativa Residenze Riabilitative per discutere dei continui ritardi di pagamento delle retribuzioni dei dipendenti che operano nel sociosanitario dell’ Imperiese.

La retribuzione -scrivono i segretari Tomatis, Zanchi e Ronca  –  deve avvenire entro il 20 del mese e secondo quanto previsto dal CCNL di riferimento e da quanto previsto in accordo decentrato con Cgil Cisl Uil. La Cooperativa giustamente pretende correttezza e professionalità dal proprio personale durante il servizio: la cosa deve essere reciproca, in quanto oltre a un discorso di correttezza di rapporto, c’ è anche la necessità per tanti di rispettare scadenze che debbono essere saldate indipendentemente da quando arriva lo stipendio. La mancata puntualità per qualcuno significa non poter prelevare moneta per gestire l’ ordinario. E’ doveroso da parte della Cooperativa rispettare quanto è previsto dagli istituti contrattuali al fine di garantire al lavoratore la giusta serenità anche all’ interno del proprio ambito famigliare. La richiesta di incontro è formulata al fine di pretendere il corretto pagamento della retribuzione entro e non oltre il 20 del mese e per proseguire un percorso con le parti sindacali iniziato a metà dell’ anno scorso, che prevede la formulazione di un nuovo contratto decentrato incentrato su regolamenti e istituti contrattuali. Confidiamo in un incontro in tempi brevi dove la Cooperativa incontri anche i lavoratori, in quanto è necessario che le parti trovino soluzioni efficaci che soddisfino le proprie esigenze”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.