Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Daniele Silvestri conquista la stampa di #Sanremo2019: a lui i premi “Mia Martini” e “Lucio Dalla” foto

Voti anche a Simone Cristicchi e Loredana Berté

Sanremo. Con Argento vivo Daniele Silvestri conquista i giornalisti del 69° Festival della canzone italiana.

Il cantautore ha vinto i premi “Mia Martini” e “Lucio Dalla”, attribuiti dalla Sala Stampa Ariston Roof e Radio-Tv-web, rispettivamente con 41 e 37 voti.

Per il premio “Mia Martini”, al miglior testo, secondo posto per Simone Cristicchi (Abbi cura di me, 35 voti) e terzo per Loredana Berté (Cosa ti aspetti da me, 12 voti). Posizioni rovesciate per la seconda e terza del “Lucio Dalla”, dove Cristicchi ha acquisito 28 voti e la Berté 30.

Per Silvestri, quella di quest’anno è la sesta partecipazione al Festival di Sanremo. Il premio della critica lo aveva già vinto nel 1995 quando partecipò fra le Nuove Proposte con L’uomo col megafono nella categorie Nuove Proposte, e nel 1999, edizione in cui presento nella categoria Big Aria. Alza nuovamente il “Mia Martini” nel 2002 con l’intramontabile Salirò. All’Ariston torna poi nel 2007 con La paranza e sei anni con A bocca chiusa e Il bisogno di te, questa volta, però, senza portare a casa riconoscimenti.

Un veterano della kermesse, anche quest’anno Daniele Silvestri non ha deluso. Argento vivo, che canta insieme al rapper Rancore, è un testo impegnato, complesso che racconta la complessa storia di un’adolescenza. «Con questo brano guardo in faccio la parte più nera dei più giovani», ha dichiarato in precedenza l’artista che nella serata dei duetti ha presentato il brano affiancato dal leader degli Afterhours, Manuel Agnelli.

Qualche curiosità, Argento vivo è cantata interamente alla prima persona singolare, sia da parte di Daniele Silvestri che da parte di Rancore, ed era il brano più lungo tra tutti quelli in gara al Festival.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.