Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, la città abbraccia la famiglia del piccolo Alessandro. Il messaggio di cordoglio del sindaco

Oggi, sul corpo del bambino, è stata effettuata l'autopsia

Bordighera. “Ieri ero incerto se e su come scrivere a proposito della tragedia che ha scosso la nostra città in queste ore.
Le parole non bastano, lo so, e spesso rischiano di risultare inadeguate. Ma l’istinto di genitore stanotte mi ha tormentato, ed ho capito che anche io dovevo sfogare questo grande senso di dispiacere e di vuoto, ed unirmi ai congiunti del piccolo Alessandro nel momento del dolore. Non servirà, non basterà, ma voglio dire che io, l’Amministrazione Comunale, la Cittadinanza tutta, siamo loro vicini. Che vogliamo sapere cosa sia potuto accadere. Che amiamo questo piccolo angelo dal profondo del cuore. Vittorio”.

E’ il messaggio di cordoglio che il sindaco Vittorio Ingenito ha voluto inviare oggi alla famiglia del piccolo Alessandro, morto mercoledì sera all’ospedale Saint Charles di Bordighera dove il nonno lo aveva accompagnato poco dopo essere andato a prenderlo all’asilo. Alessandro aveva 3 anni e in paese tutti lo ricordano come un bimbo dolcissimo, buono e bello.
Oggi, sul corpo del bambino, è stata effettuata l’autopsia disposta dal magistrato Antonella Politi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.