Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un nuovo brand per la Città di Bordighera. Al via il concorso di idee foto

Gli elaborati dovranno essere inviati entro il 18 gennaio

Bordighera. Un nuovo brand (marchio) per la Città di Bordighera. Lo vuole l’amministrazione comunale che ha inserito l’acquisizione del marchio nell’ambito del piano programmatico delle attività di promozione e marketing territoriale. Il brand dovrà rappresentare l’identità, unica e irripetibile, della città delle Palme sul mercato turistico.

Per l’ideazione e la realizzazione del nuovo marchio, è stato indetto un concorso di idee. Il vincitore riceverà un premio di 4mila euro.
Il bando è riservato a liberi professionisti e operatori di settore del design, arte, grafica pubblicitaria, illustrazione; istituti scolastici superiori, pubblici e privati, di design, arte, grafica pubblicitaria, illustrazione; studenti regolarmente iscritti a corsi di laurea, laurea magistrale, scuole di specializzazione post-diploma, dottorato di ricerca e master presso Università pubbliche o private nelle seguenti discipline: design, arte, grafica pubblicitaria, illustrazione; laureati che abbiano conseguito il diploma di laurea breve o magistrale, sia in Università pubbliche o private, non ancora iscritti a albi e ordini professionali, nelle seguenti discipline: design, arte, grafica pubblicitaria, illustrazione.

Il compito non è semplice, anche perché nel marchio dovranno essere coniugate le diverse peculiarità di Bordighera: località con salde radici nella tradizione ma proiettata nel futuro; mèta e residenza, nel passato, di personaggi illustri (S.A. la Regina Margherita di Savoia, Edmondo De Amici, Claude Monet, Charles Garnier, Clarence Bicknell, Peggy Guggenheim, etc.). Senza dimenticare che la città, una delle prime località turistiche italiane ad essere conosciuta ed apprezzata all’estero, ha ospitato per oltre 50 anni una folta comunità inglese, che ha lasciato tracce indelebili nel patrimonio storico, culturale e architettonico della città, sede del primo circolo tennistico d’Italia, secondo in Europa dopo Wimbledon.

Gli elaborati dovranno tenere conto di alcune linee guida: “Il nome Bordighera è portatore di un immaginario che evoca un passato di turismo d’élite, di inverni miti, di dolcezza del clima e del paesaggio. E’ fondamentale che questo patrimonio non si disperda, ma che venga aggiornato e proiettato nel futuro; che non sia più un ricordo, ma che diventi la base su cui costruire sia la realtà sia la percezione di un turismo attuale, vivo, che esprima tutte le potenzialità che sono proprie della Città. Il trait d’union tra “passato” e “futuro”, l’elemento di continuità tra vecchia e nuova brand identity potrebbe essere la palma: un elemento che fa già indubbiamente parte dell’immaginario comune cui si è sopra accennato (Bordighera è la città delle Palme); che ne caratterizza il paesaggio; che, poiché nasce qui spontanea, è la testimonianza più viva di una posizione geografica privilegiata. Per queste ragioni ci permettiamo di suggerirla ai creativi: se un brand deve essere un segno grafico in grado di comunicare una identità chiara, definita, univoca e immediatamente riconoscibile, pensiamo che il nuovo brand di Bordighera potrebbe con successo farla propria, secondo le modalità creative che saranno ritenute migliori dagli addetti ai lavori”.

Termine ultimo per consegnare il proprio progetto è il 18 gennaio, alle 12, all’indirizzo di Palazzo Garnier (via XX Settembre, 32).

Il pdf del BANDOCRITERI E PUNTEGGIDOMANDA DI PARTECIPAZIONE

[Foto da Bordighera.it]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.