Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trasporto ferroviario regionale, i liguri scelgono sempre di più il treno

"Ha sicuramente inciso il cambiamento di abitudini dovuto al crollo del ponte Morandi: ma significa che abbiamo indovinato le strategie di trasporto per fare fronte all'emergenza", dichiara l'assessore Berrino

Più informazioni su

Genova. “Incremento del 19% di passeggeri non abbonati nelle festività natalizie, customer care con risultati positivi superiore dell’1,5% rispetto alla media nazionale nel 2018: sono molto soddisfatto per i dati sul trasporto regionale ferroviario in Italia e in Liguria diffusi oggi da Trenitalia“.

Commenta così l’assessore regionale ai trasporti Gianni Berrino i dati sull’incremento dei viaggiatori del trasporto regionale nelle festività natalizie: 5 milioni di passeggeri in tutta Italia (10% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso) di cui 400mila in Liguria (19% in più), abbonati esclusi.

Nel dato ligure – prosegue Berrino – ha inciso sicuramente il cambiamento di abitudini dovuto al crollo del ponte Morandi: ma significa che abbiamo indovinato le strategie di trasporto per fare fronte all’emergenza, l’offerta di viaggi supplementari rispetto alla normalità. Ma anche la qualità del viaggio è migliorata grazie all’introduzione di cinque nuovi treni sulla rete nel 2018. Il dato è che i liguri scelgono il treno oggi più di ieri.

L’incremento è in atto da qualche anno, grazie anche alla buona performance di molte destinazioni turistiche, come Monterosso al Mare“. “Non abbassiamo la guardia – conclude – continueremo a lavorare per migliorare tanti aspetti, a cominciare dalla puntualità e dallo stato dei convogli, ma siamo sulla strada giusta“.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.