Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: il giudice sportivo penalizza la Virtus Sanremo, il Riva Ligure e l’Atletico Argentina

Le decisioni e la classifica marcatori dopo 11 giornate

Imperia. A seguito degli incontri dell’ultima giornata del girone di andata, il giudice sportivo ha punito sei calciatori del girone A di Seconda Categoria.

Franklin Godfavor (Virtus Sanremo) è stato squalificato per sei giornate in quanto espulso perché “alzandosi dalla panchina entrava indebitamente sul terreno di gioco e aggrediva senza apparente motivo parecchi calciatori della squadra avversaria colpendoli con pugni al volto; al termine della gara nel recinto degli spogliatoi tentava di scagliarsi nuovamente contro i giocatori avversari ma veniva prontamente trattenuto dai suoi compagni di squadra”.

Tre gare di stop sono state comminate a Francesco Pasquale (Borgio Verezzi), “espulso per aver spintonato violentemente un avversario, alla notifica del provvedimento disciplinare teneva comportamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro”.

Agostino Caligiuri (Riva Ligure) è stato fermato per tre gare perché “dalla panchina entrava indebitamente sul terreno di gioco e colpiva con un pugno alla testa un calciatore avversario, dopo il provvedimento di espulsione si allontanava dal terreno di gioco”.

Luigi De Mare (Atletico Argentina), Sebastiano Lucà (Riva Ligure) e Salif Diallo (Virtus Sanremo) sono stati squalificati per una gara. Santino Alessi, massaggiatore dell’Atletico Argentina, è stato squalificato fino al 30 gennaio.

Per quanto riguarda il comunicato ufficiale precedente, non ancora riportato sulle nostre pagine, Simon Sabino Siberie Richmar (Atletico Argentina) ha scontato il primo di quattro turni di squalifica perché “espulso per aver offeso ripetutamente un avversario; successivamente durante la fase di recupero del secondo tempo, entrava indebitamente sul terreno di gioco strattonando violentemente due giocatori avversari causando così un inizio di rissa; veniva allontanato dai suoi compagni”.

Emanuele Basso (Virtus Sanremo) ha saltato il primo dei tre incontri di stop in quanto “espulso per recidività in ammonizioni formali all’atto della notifica del provvedimento disciplinare offendeva il direttore di gara, al termine della gara, nel recinto degli spogliatoi, reiterava il comportamento irriguardoso”.

Andrea Pippia (Atletico Argentina) e Giancarlo De Luca (San Filippo Neri) hanno scontato un turno di squalifica. Massimiliano Moroni, allenatore della Virtus Sanremo, è stato squalificato per due giornate (una già scontata) perché “allontanato dal terreno di gioco per ripetute frasi offensive nei confronti del direttore di gara”.

La classifica marcatori dopo 11 giornate:

11 reti: R. Iannolo (San Bartolomeo)

9 reti: Proglio (AC Andora)

8 reti: Filardo (Riva Ligure), A. Campagnani (Carlin’s Boys)

7 reti: Labricciosa (Atletico Argentina/Riva Ligure)

6 reti: Capozucca (Virtus Sanremo), M. Campagnani (Carlin’s Boys), Pulaj (AC Andora), Ba (Legino “B”)

5 reti: Munì, M. Basso (San Filippo Neri), Calò (Borgio Verezzi), Buldo (Carlin’s Boys), M. Amoretti (Riva Ligure), Franzone (Atletico Argentina)

4 reti: Di Donato (Carlin’s Boys), De Luca (San Filippo Neri), Belviso (San Bartolomeo), Lucà (Riva Ligure), E. Basso (Virtus Sanremo)

3 reti: L. Vecchiotti, Cariello (Atletico Argentina), Bodiang (San Bartolomeo), Frione (Borgio Verezzi), Meka (Riva Ligure), Ghirardo, Santanelli (San Filippo Neri), Saidiqi (Virtus Sanremo), Surace (Taggia “B”), Torres Forgione (Carlin’s Boys), Zirano (Villanovese), Bazzano (Legino “B”)

2 reti: Y. El Maazouzi (San Filippo Neri), Siberie (Atletico Argentina), Cela, Menga, Fornari (Borgio Verezzi), Garibaldi (Riva Ligure), Spinelli, Fe. Bogliolo, Serrami, M. Purita, Scalmato, Ghazali (AC Andora)

1 rete: De Mare, Pippia, Alberti, Aroro, Hamza, Quaglia (Atletico Argentina), Griseri, Re, Allegretti (San Bartolomeo), Canciani, Kryemadhi, Patitucci (Borgio Verezzi), Mangone, Di Salvo, Bianco (AC Andora), Bastita, Okisor, Lanteri, Panessa (Virtus Sanremo), Oliva, Acampora, Baldo, Conforti, Parodi, Valentino, M. El Maazouzi, Isabella, Rotiroti (Villanovese), Mantero, Muscio, Garofalo, Calcagno, Principato (San Filippo Neri), Oddo, Codeglia, Dervishi, Sichi (Taggia “B”), Amato, Calabrò, Fazzolari (Legino “B”), G. Saietto, Zanetti, F. Calvini (Carlin’s Boys), Sorrentino (Riva Ligure)

Autoreti: 1 Ferroso (pro AC Andora)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.