Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il “Si Tav” unisce gli opposti, Ioculano (PD) e Toti (FI) in piazza insieme foto

"Per affermare la necessità di opere infrastrutturali e di collegamento nel nostro Paese per sviluppo, mobilità e unione dei territori”

Più informazioni su

Torino. Il movimento “Si Tav” unisce gli opposti. Oggi in piazza, nella Città della Mole per sostenere il traforo ferroviario che unirà, con l’alta velocità, Francia ed Italia passando per la Val Susa, erano presenti, oltre a molti cittadini, anche una rappresentanza di sindaci e politici.

Principalmente le aree politiche rappresentate erano quelle del centrosinistra PD e centrodestra con Forza Italia e Lega: forze diametralmente opposte sul piano dell’ideologia e degli obiettivi politici. Ed ecco così il sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano (PD) a fianco di del governatore della Regione Liguria Giovanni Toti simbolo dell’omonimo modello di centrodestra unito.

Così scrive Ioculano sulla sua pagina Facebook: “Oggi alla manifestazione a Torino, col presidente Chiamparino e il presidente Toti, per affermare la necessità di opere infrastrutturali e di collegamento nel nostro Paese per sviluppo, mobilità e unione dei territori”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.