Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il ‘Laboratorio per Imperia’ in piazza Castello col movimento pro-Tav fotogallery

Sivieri: "Spiace per l'assenza del sindaco Claudio Scajola e di rappresentanti del governo cittadino"

Torino. Delegazione imperiese del “Laboratorio”  alla manifestazione pro Tav di Torino.

Per la ripartenza dell’economia, del lavoro e degli investimenti nelle grandi infrastrutture -dice il portavoce Stefano Sivieri –   il movimento ha superato per la prima volta i fittizi confini locali, coinvolgendo un centinaio di comuni tra Piemonte, Valle D’Aosta, Lombardia, Veneto, Marche e Liguria. Il ‘Laboratorio’  ha voluto essere presente per testimoniare l’urgenza e la necessità di uscire dall’isolamento in cui anni di lentezza e di ignavia l’hanno relegata“.

Della delegazione presente a Torino facevano parte diversi tesserati del movimento che alle scorse elezioni amministrative si è schierato col centrosinistra oltre al presidente  Sivieri, la vice Alice Biondi e il consigliere Marco Isaia.

Spiace per l’assenza del primo cittadino imperiese – sottolinea Sivieri –  ci avrebbe fatto molto piacere trovarci assieme a lui e a qualche rappresentante del governo della città in piazza Castello per certificare l’unità di intenti su progetti di interesse per l’intera comunità e per lo sviluppo territoriale“.

Il “Laboratorio” in una nota di qualche giorno fa aveva appoggiato le idee del sindaco sindaco Claudio Scajola a proposito del rilancio della bretella Albenga-Carcare-Predosa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.