Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, la fanfara degli alpini a San Secondo per i 5 anni di sacerdozio di don Marco Castagna fotogallery

Ha effettuato il servizio militare negli alpini e, proprio in quel momento, ha deciso di diventare sacerdote

Ventimiglia. Grande festa ieri nella parrocchia di San Secondo per i cinque anni di sacerdozio di don Marco Castagna.
Ordinato sacerdote nella cattedrale di Ventimiglia il 15 dicembre 2013, don Marco, 35 anni, ha effettuato il servizio militare negli alpini  e, proprio in quel momento, ha deciso di diventare sacerdote.
Per questo ieri, nella chiesa dove è parroco da qualche anno, erano presenti numerosi alpini, oltre alla fanfara “Colle di Nava”, della sezione alpini di Imperia.

Originario di Verezzo,  don Marco ha iniziato nel 2003 il cammino formativo presso il seminario vescovile di Bordighera. Ha poi svolto, a Genova presso il seminario interdiocesano gli studi di facoltà teologica, dopodiché, a Roma, nel 2011 ha conseguito la licenza in dogmatica, a pieni voti, presso l’Università Pontificia Santa Croce. Durante gli anni di formazione vive parecchie esperienze in diverse parrocchie della diocesi, tra cui Arma di Taggia e Ospedaletti e l’anno di diaconato a Ventimiglia. A lui era stata affidata anche la cura pastorale delle comunità della Valle Argentina di Cetta, Creppo, Realdo e Verdeggia.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.