Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, vertice in Prefettura per contratto igiene urbana: fumata nera. Confermato lo sciopero

Tre giornate di "agitazione" a fine 2018 e inizio 2019

Più informazioni su

Imperia. Non c’è accordo tra le parti. Si è concluso con una “fumata nera” l’incontro in Prefettura tra i rappresentati sindacali (Cgil, Cisl, Uil e Fiadel) dei lavoratori del settore Igiene Urbana, una delegazione della cooperativa Proteo e il vice prefetto di Imperia, Maurizio Gatto, finalizzato a trovare una soluzione alla vertenza riguardante il contratto di lavoro da applicare ai cinque dipendenti ex Ideal Service ed Helix che dal primo gennaio dovranno iniziare a lavorare per la cooperativa, appaltatrice del servizio nei sedici Comuni delle Valli Arroscia e Impero.

Da una parte ci sono i sindacati, che chiedono di applicare il contratto Fise ai cinque lavoratori. Dall’altra l’azienda, che ancora oggi ha ribadito di voler applicare il contratto delle cooperative, che naturalmente offre meno garanzie. “A questo punto abbiamo confermato le tre giornate di sciopero indetto per il prossimo 17 dicembre; il 9 e 10 gennaio 2019″, dichiarano Vincenzo Giacovelli e Luigi La Marca (Uil Trasporti). Oltre allo sciopero, previsto stato agitazione e assemblea pubblica dei lavoratori, per il 24 dicembre, fuori dai Comuni di Ventimiglia, Sanremo e Imperia.

Aggiungono i sindacalisti: “Tutto ha avuto inizio da una lettera recapitata ai lavoratori, in cui si annuncia una armonizzazione tra i due contratti. Il problema è che il contratto della cooperativa non garantisce ai lavoratori, nel caso di un futuro passaggio di gestione, l’ingresso immediato e diretto in una nuova azienda”.

Al termine del vertice, i sindacati si sono recati in Regione, a Genova, per incontrare l’assessore Gianni Berrino, visto che l’appalto è stato gestito dalla stazione appaltante regionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.