Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Centro di aggregazione giovanile a Taggia, alle ex caserme Revelli un’assemblea pubblica

Dovrebbe riaprire dopo Natale e proseguire sino a giugno, con la chiusura delle scuole

Più informazioni su

Taggia. Grande partecipazione all’assemblea pubblica che si è tenuta lo scorso mercoledì 19 dicembre alle ex caserme Revelli, per parlare della riapertura del centro di aggregazione giovanile “Stazione Centro”. I ragazzi del Centro hanno fatto gli onori di casa, hanno accolto giornalisti, politici, genitori, educatori, insegnanti e altri cittadini che, nonostante le condizioni meteo avverse, si sono presentati per affrontare il tema delle sorti del posto. Che ricordiamo, notizia di qualche giorno fa, dovrebbe riaprire al rientro dalle vacanze di Natale e proseguire sino a giugno, con la chiusura delle scuole.

Sono intervenuti: il consigliere Napoli, Marco Ardoino di Rifondazione Comunista, due esponenti dell’ANPI, i due educatori che hanno gestito il centro fino a qualche tempo fa, diversi genitori, insegnanti, alcuni consiglieri di amministrazione della Coop. L’Ancora.

“Ci teniamo a ringraziare il sindaco Conio per averci ascoltato, per averci spiegato quali sono i problemi legati alla riapertura futura, di modo che insieme possiamo lavorare per trovare una soluzione. Ci è dispiaciuto che l’Assessore Negroni non sia venuto e comunque lo inviteremo ancora al Centro nei prossimi mesi. Siamo contenti della riapertura ma sappiamo che nulla è scontato, che molte sono ancora le difficoltà da risolvere. Per cui noi ci siamo! Il C.A.G. di Levà non deve chiudere, non può chiudere”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.