Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bordighera, ospedale Saint Charles. Giovedì in consiglio comunale la Viale illustra tappe privatizzazione

Sindaco Ingenito soddisfatto: "Unico modo per invertire rotta che ha portato a declino ospedale"

Bordighera. Il primo punto all’ordine del giorno del consiglio comunale che si riunirà giovedì 13 dicembre riguarderà l’ospedale Saint Charles e vedrà come relatrice il vicepresidente, nonché assessore alla Sanità della Regione Liguria Sonia Viale. Lo ha annunciato il sindaco Vittorio Ingenito, commentando la notizia dell’aggiudicazione provvisoria dell’ospedale di Bordighera al raggruppamento di imprese costituito da Maria Cecilia Hospital di Cotignola, provincia di Ravenna e Iclas (Rapallo), due strutture del gruppo Villa Maria (Ravenna), che hanno presentato un’offerta con un ribasso dell‘11,50 per cento.

“La notizia era attesa”, commenta Ingenito, “Per questo avevamo già chiesto all’assessore Viale di presenziare al consiglio comunale in modo che sia lei stessa ad illustrare le prossime fasi che porteranno all’affidamento definitivo della gestione dell’ospedale Saint Charles ai privati”.

Aggiunge il sindaco: “Già in campagna elettorale avevamo espresso il nostro parere favorevole, evidenziando però alcuni punti saldi, come la realizzazione di un pronto soccorso vero e proprio e la creazione di reparti di eccellenza per l’ospedale di Bordighera. Le società private che subentreranno all’ASL nella gestione dell’ospedale lavorano a livello internazionale in modo efficiente. Per questo abbiamo accolto favorevolmente la notizia dell’affidamento provvisorio del Saint Charles. Ora è importante che la cittadinanza venga edotta su quali saranno i futuri passaggi, ne conosca le tempistiche, e sappia quali reparti saranno presenti a Bordighera”.

L’affidamento della gestione ai privati è, secondo il primo cittadino bordigotto, “l’unica strada percorribile per invertire la rotta che aveva portato al declino del Saint Charles”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.