Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Airole Fc fuori dalla Coppa Italia regionale di calcio a 5 fotogallery

"Continuando a lavorare duramente potremo sicuramente raddrizzare la rotta" - commenta il presidente Stefano Ricci

Airole. Prosegue il periodo sfortunato dell’Airole FC eliminato in Coppa Italia dall’Imperia nei quarti di finale disputati venerdì sera in gara singola al PalaRoja di Roverino. Partita subito in salita per i ragazzi di Franco Basta che sono stati colpiti su azione d’angolo e sono stati incapaci nel primo tempo di trovare la via del gol anche a causa di due pali ed un mancato rigore chiesto per fallo di mano.

Arrembaggio nella ripresa con l’Airole che ha trovato dapprima il pareggio con Gullace su tiro da lontano per poi portarsi in vantaggio con un gran gol di Marco Foti. E quando sembrava che i padroni di casa potessero gestire il match è arrivata la fiammata nerazzurra per il provvisorio 2-2. E’ salito così in cattedra il portiere biancoverde Rositano, già autore di alcune prodezze nel primo tempo, pronto a sfoggiare diversi interventi prodigiosi a protezione dei compagni impegnati nella ricerca del vantaggio. Era invece l’Imperia, dopo un altro paio di episodi dubbi nella propria area, a trovare il 3-2 per poi chiudere i conti in pieno recupero sancendo così la vittoria dei draghi nerazzurri in un derby dal sapore mitologico contro le viverne biancoverdi.

Delusione per l’eliminazione ma immediata voglia di ripartire è stata subito espressa dall’Airole FC. “La squadra c’è e si è vista anche stasera – ha commentato il presidente Stefano Ricci – semplicemente in questo periodo non sta girando nulla per il verso giusto. Ma continuando a lavorare duramente potremo sicuramente raddrizzare la rotta. Ci attende ora una settimana importante di allenamenti in vista della ripresa del campionato tra due lunedì a Toirano. Ringraziamo di cuore il sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano che ci ha onorato della sua presenza questa sera al palazzetto scattando una bella foto ricordo insieme alla squadra”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.