Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, 39 atleti allo stage proposto dall’Asd Ginnastica Riviera dei Fiori fotogallery

Una bella esperienza offerta alle giovani ginnaste

Sanremo. Un’originale combinazione di attività sportive si sono concentrate sabato 6 ottobre presso il Polo Sportivo del Mercato dei Fiori con un prestigioso torneo di volley e un pomeriggio emozionante con lo stage Fire-Works Tour con protagonisti Sophia Campana, Christian Grillo, le attrezzature innovative di AirTrack Italia e gli entusiasti ginnasti delle Associazioni Sportive che hanno aderito allo stage proposto dalla Asd Ginnastica Riviera dei Fiori.

Presenti 39 atleti tesserati per la Asd Nike di Imperia, la PGS Intemelia di Bordighera, la Ginnastica Imperia, la
Forza e Virtù di Novi Ligure e, naturalmente, della Riviera ‘padrone’ di casa. Curiosità per le attività proposte dalla ginnasta Italo Americana con un trascorso di esperienze vissute tra due continenti (anche tra i tecnici e le atlete del volley), con una parte coreografica al corpo libero ed alla trave, l’acrobatica proposta da Christian (con l’utilizzo dei tumbling e del nuovo prototipo di tappeto buca gonfiabile) e della parte conclusiva con la parte ‘motivazionale’ e la presentazione del suo libro ‘Una Salita in Verticale’ oltre della sua linea di abbigliamento sportivo.

Non sono mancate foto ed autografi a ricordo della giornata. Insomma una bella esperienza offerta alle giovani ginnaste che è stata resa possibile grazie alla disponibilità degli spazi dedicati alla ginnastica messi a disposizione dal Comune di Sanremo che, con un impegno economico non da poco, sono stati ben attrezzati dalla Ginnastica Riviera dei Fiori che, finalmente, ha la possibilità di usufruire di spazi dedicati in esclusiva alla ginnastica con la possibilità di tenere montate tutte le attrezzature necessarie a svolgere l’attività agonistica in 4 sezioni olimpiche (artistica maschile e femminile, ritmica e trampolino elastico), l’acrobatica e, da poche settimane, l’importante attività di salute e fitness aperta a tutti.

Gli spazi sono disponibili anche per le altre Associazioni ed hanno già ospitato collegiali nazionali di trampolino
elastico e il recente collegiale nazionale Allieve Gold di Ritmica. Interessante il rapporto col Coni Regionale e la
FederGinnastica che, dopo la prima edizione dell’Educamp Sanremo, in collaborazione col delegato Coni Provinciale Alessandro Zunino, e col coinvolgimento delle Società presenti nel Polo Mercato Fiori stanno studiando nuovi progetti sportivi per coinvolgere al meglio i giovani del comprensorio ed avvicinarli allo sport.

Tornando all’attività agonistica, ottobre vedrà un susseguirsi di gare prestigiose ed impegnative. Due ginnasti
della nostra Provincia Gianluca De Andreis della Riviera e Angelo Bellani dell‘Imperia saranno impegnati dal 15
al 21 nei Campionati Europei di Lisbona con la Nazionale Italiana di Teamgym, spettacolare disciplina acrobatica
con progressioni al Minitrampolino, al Tumbling e una coreografia a corpo libero con complicati elementi di
acrobatica obbligatori.

Sabato 20 esordio nella 1ª Prova del Campionato Italiano di Serie B e serie C di trampolino elastico a Torino con
tre nostre squadre iscritte che, al meglio di due prove, dovranno centrare la qualificazione alla finale nazionale in
programma a Fano ad inizio dicembre. Questa sezione dà spesso soddisfazioni e la preparazione a questi
campionati procede con rinnovato entusiasmo. Attivo anche il reclutamento di nuovi ginnasti da inserire in
questo Team, chi avesse voglia di ‘volare’ sui trampolini e provare questa disciplina può farlo tutti i giorni dal
lunedì al venerdì dalle 15 alle 20 presso il Mercato dei Fiori di Valle Armea.

Sabato 20 e domenica 21, per la sezione agonistica di ritmica, importante appuntamento presso il Palasport di
Imperia, col ritorno nelle gare ‘Gold’ della Riviera dei Fiori che parteciperà alla 1ª Prova del Campionato
Nazionale di serie C di Ritmica zona tecnica 1 (Piemonte, Liguria e Valle D’ Aosta) e zona tecnica 2 (Lombardia,
Veneto, Friuli Venezia Giulia Trento e Bolzano).

Le ginnaste junior saranno all’esordio in questo difficile Campionato che, al meglio delle tre prove (Imperia, Biella e Padova) avrà una sola squadra promossa nella serie superiore. Il Comitato Regionale FGI Liguria ha deciso di affidare l’organizzazione di questa gara alla società, che da mesi sta preparando al meglio i dettagli per ospitare questo evento che porterà ad Imperia circa 50 squadre che si sfideranno in pedana con cerchi, clavette, palle, nastri, funi e corpo libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.