Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallapugno, Olio Roi Imperiese prevale sull’Acqua S.Bernardo UBI Banca Cuneo

La situazione dei campionati di Serie A Trofeo Araldica e Serie B quando manca una giornata al termine di play-off e play-out

La situazione dei campionati di Serie A Trofeo Araldica e Serie B quando manca una giornata al termine di play-off e play-out di pallapugno:

Serie A Trofeo Araldica Play-off – Quarta ritorno
Olio Roi Imperiese-Acqua S.Bernardo UBI Banca Cuneo 11-7
Araldica Castagnole Lanze-Tealdo Scotta Alta Langa 0-11 forfait medico
Araldica Pro Spigno-Torronalba Canalese 11-10
Quinta e ultima ritorno
Giovedì 13 settembre ore 21
a Cuneo: Acqua S.Bernardo UBI Banca Cuneo-Araldica Pro Spigno
a San Benedetto Belbo: Tealdo Scotta Alta Langa-Olio Roi Imperiese
a Canale: Torronalba Canalese-Araldica Castagnole Lanze

In attesa dell’ultima giornata dei play-off della Serie A Trofeo Araldica, in programma giovedì 13 settembre, alle 21, l’Araldica Pro Spigno di Paolo Vacchetto vince 11-10 con la Torronalba Canalese di Bruno Campagno e sale da sola in testa alla classifica. Scivola al secondo posto, a due lunghezze, l’Acqua S.Bernardo UBI Banca Cuneo di Federico Raviola dopo la sconfitta a Dolcedo per 11-7 con la Olio Roi Imperiese di Daniel Giordano. Sale in quarta posizione, invece, la Tealdo Scotta Alta Langa di Davide Dutto grazie alla vittoria “a tavolino” con l’Araldica Castagnole Lanze, che ha dato ancora forfait medico per l’infortunio del proprio capitano, Massimo Vacchetto.

Serie A Trofeo Araldica Play-out – Prima ritorno
Acqua S.Bernardo Merlese-Egea Nocciole Marchisio Cortemilia 4-11
958 Santero Santo Stefano Belbo-Bioecoshop Bubbio 9-11
Terza e ultima di ritorno
Mercoledì 12 settembre ore 21
a Monastero Bormida: Bioecoshop Bubbio-Egea Nocciole Marchisio Cortemilia
a Mondovì: Acqua S.Bernardo Merlese-958 Santero Santo Stefano Belbo

Nel penultimo turno dei play-out della Serie A Trofeo Araldica, ormai ininfluente per modificare le posizioni in classifica, la capolista Egea Nocciole Marchisio Cortemilia espugna lo sferisterio di Mondovì, battendo 4-11 l’Acqua S.Bernardo Merlese di Massimo Marcarino, mentre la Bioecoshop Bubbio s’impone 9-11 a Santo Stefano Belbo con la 958 Santero Santo Stefano Belbo di Davide Barroero.

Serie B Play-off – Quarta ritorno
Bcc Pianfei Pro Paschese-Bogliano Surrauto Monticellese 1-11
Acqua S.Bernardo San Biagio-Vini Capetta Don Dagnino 11-6
Morando Neivese-Alfieri Albese 0-11 forfait
Quinta e ultima di ritorno
Venerdì 14 settembre ore 21
ad Alba: Alfieri Albese-Acqua S.Bernardo San Biagio
a Monticello d’Alba: Bogliano Surrauto Monticellese-Morando Neivese
ad Andora: Vini Capetta Don Dagnino-Bcc Pianfei Pro Paschese

Alfieri Albese, Acqua S.Bernardo San Biagio e Vini Capetta Don Dagnino in semifinale; Bogliano Surrauto Monticellese, Bcc Pianfei Pro Paschese e Morando Neivese agli spareggi per l’ultimo posto in semifinale. Sono questi i verdetti dei play-off di Serie B a una giornata dal termine.

Nell’ultimo turno giocato, l’unica partita che ha offerto un po’ di spettacolo è stato lo scontro di San Biagio Mondovì tra i monregalesi di Gilberto Torino e i liguri di Daniele Grasso, con la vittoria di 11-6 dei padroni di casa, che salgono così da soli al secondo posto. Si è visto ben poco, invece, a Madonna del Pasco, con i monticellesi di Fabio Gatti, che s’impongono 1-11 con i villanovesi senza Matteo Levratto in battuta, sostituito da Alessandro Sappa. Ancora forfait per i neivesi, a causa del protrarsi dell’infortunio del capitano Marco Fenoglio: vittoria 0-11 per la capolista di Cristian Gatto.

Serie B Play-out – Quarta ritorno
Srt Progetti Ceva-Virtus Langhe 11-1
Speb-ArGi Arredamenti Taggese 11-1
Credito Cooperativo Caraglio-Salumificio Benese 0-11
Quinta e ultima ritorno
Venerdì 14 settembre ore 21
a Dogliani: Virtus Langhe-Speb
a Bene Vagienna: Salumificio Benese-Srt Progetti Ceva
a Taggia: ArGi Arredamenti Taggese-Credito Cooperativo Caraglio

La Srt Progetti Ceva di Omar Balocco consolida il primato in classifica nei play-out di Serie B, battendo 11-1 la Virtus Langhe di Nicholas Burdizzo, che esce così dalla lotta per la semifinale. Per i cebani, però, non è finita: con la vittoria della Salumificio Benese, 0-11 a Caraglio, la quadretta di Paolo Sanino si porta a due lunghezze e sarà decisivo lo scontro diretto dell’ultima giornata a Bene Vagienna, venerdì 14 settembre, alle 21. Sgambettata di fine stagione a San Rocco di Bernezzo, con la Speb di Marco Magnaldi, che supera 11-1 l’ArGi Arredamenti Taggese, con Jacopo Cane che sostituisce Claudio Gerini in battuta dopo quattro giochi dal fischio d’inizio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.