Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

5° tappa del Trofeo Legend Cars Italia, i piloti sanremesi Kevin e Vinicio Liguori sfiorano la vittoria fotogallery

Sul Circuito Tazio Nuvolari di Cervesina

Sanremo. Sul Circuito Tazio Nuvolari, il 9 settembre si è svolta la 5° tappa del Trofeo Legend Cars Italia, che vede impegnati i nostri sanremesi. La giornata è iniziata con un turno di prove libere che è servito ad assaporare il tracciato, nuovo completamente agli occhi dei sanremesi Danilo Laura, Kevin e Vinicio Liguori.

riviera24- Kevin e Vinicio Liguori

Momenti caldi hanno susseguito le qualifiche, quando per soli 2 decimi di secondo Kevin ha sfiorato la Pole Position, acquisita dal bresciano Giacomo Di Cristina. Stessa sorte anche per Vinicio Liguori, nella Cat.over, staccato di pochi decimi dal PoleMan Enrico Ferrario.

Gara1 ha regalato agli spettatori, emozioni pure. Sin dal primo giro, Kevin ha minacciato la 1° posizione con un susseguirsi di sorpassi a velocità elevatissime con l’avversario Bresciano. Durante il settimo giro però, un tentativo di sorpasso aggressivo di Kevin, sommato ad una difesa a spalle larghe da parte di Di Cristina fa scontrare i 2, facendo finire Kevin fuori pista rischiando il cappottamento. Tanta paura da parte del pubblico, subito tranquillizzato vedendo uscire Kevin, arrabbiato ma in piena salute, dalla Legends n.62.

Nelle retrovie del gruppo la lotta nella cat.Over si infiamma nelle ultime tornate, quando Vinicio Liguori attacca Ferrario, ma, un ottima difesa del medesimo non fa concludere l’impresa del Sanremese, obbligandolo a chiudere secondo. “In questo momento sono molto arrabbiato – dice Kevin appena uscito da gara1 - ma non con Di Cristina, con me stesso. E mi fa ancora più male. Il Bresciano num 28 è molto molto aggressivo, e lo sapevo. Dovevo ragionare di più col cervello, da calcolatore in ottica campionato, il secondo posto mi faceva solo bene. Ora gara 2, darò il 130% e prendiamo il risultato migliore senza ulteriori rischi”.

Gara 2 vede Kevin scattare dall’ultima casella, con un intero schieramento da dover assolutamente sorpassare, nei soli 11 giri di gara, per garantirsi un buon punteggio in ottica campionato. Una rimonta incredibile vede protagonista Kevin Liguori, che in 7 giri si ritrova in seconda posizione, staccato di 14 secondi da DiCristina. Giri veloci vengono segnati dalla telemetria di Kevin, concentrato tantissimo per raggiungere il numero 28, scalando da 14 secondi iniziali al giro 7, a 8 secondi al giro 10, ma non basta.

È Di Cristina a trionfare nella Cat.under in questo 5° Round del Trofeo Legends Cars Italia 2018, davanti a Kevin Liguori, che questo Week l’ha vissuto col cuore e con la mente di un giovane ragazzo istintivo ma con un cuore enorme. Nella Cat. Over, la situazione non cambia rispetto a Gara 1, con Ferrario addirittura staccato di 5 sec da Vinicio Liguori, in difficoltà dopo un cattivo setup del veicolo in preparazione di gara 2.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.