Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, Comune prende in carico da Rfi aree limitrofe alla stazione ferroviaria

Con la presa in carico della viabilità si potrà finalmente sottoscrivere l’accordo per il Parco Urbano a Castelvecchio e il Park sopra la galleria Gorleri, già approvato in bozza

Imperia.  La Giunta Municipale ha approvato nell’ultima seduta di mercoledì u.s. una delibera per autorizzare la presa in carico provvisoria della viabilità realizzata da parte di RFI a servizio della nuova stazione. Dopo 1 anno e mezzo dalla fine dei lavori, RFI ha finalmente risolto le principali criticità e il settore Lavori Pubblici del Comune di Imperia ha disposto ancora una serie di interventi, dando a RFI un termine di 120 giorni ad adempiere.

Con la presa in carico il Comune potrà finalmente occuparsi di manutenzioni e pulizia delle aree di compendio, che erano sino ad oggi al di fuori della competenza comunale; resta da discutere ancora la situazione del parcheggio che si trova sotto la stazione ferroviaria, sull’Argine Destro, che è proprietà di RFI, ma che potrà essere preso in carico dal Comune con un accordo separato dalla prossima Amministrazione.

Con la presa in carico della viabilità si potrà finalmente sottoscrivere l’accordo per il Parco Urbano a Castelvecchio e il Park sopra la galleria Gorleri, già approvato in bozza, nella delibera di Giunta n.0176.

Tale accordo prevede un contributo da parte di RFI di 1 milione di euro per il parco e di 47mila euro per l’illuminazione di via Pindemonte e del Park antistante il cimitero. Il prossimo Sindaco potrà avere dunque la strada agevolata per poter realizzare tali importanti opere a servizio del quartiere di Castelvecchio e della zona a monte dello Stadio Nino Ciccione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.