Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, borsa di studio per il tecnico sanremese Vincenzo Stragapede foto

Ha svolto un ottimo esame per l'abilitazione alla qualifica di Segretario Amministrativo per società di A, B e Lega Pro che gli è valso il primo posto in graduatoria del corso

Più informazioni su

Sanremo. Nei giorni scorsi a Roma si sono svolti gli esami finali e la commissione di A.I.C. e Fondo di Fine Carriera hanno reso noti i risultati e la lista dei 10 abilitati alla qualifica di Segretario Amministrativo per società di A , B e Lega Pro.

Il tecnico sanremese Vincenzo Stragapede ha svolto un ottimo esame conclusivo che gli è valso il primo posto in graduatoria del corso e di conseguenza l’attribuzione della Borsa di Studio che gli garantirà la possibilità di mettere a
frutto le competenze acquisite grazie ad un anno di stage presso una società Professionistica di A, B o C appunto, retribuito dalla scuola stessa. Primo ligure ad avere questa qualifica, oltre a lui la lista dei promossi (10 in tutta Italia) è tutta composta da ex-calciatori professionisti: Giuseppe Greco (Genoa-Modena-Bari), Sala Massimo (Inter ), Porro Gianluca (Empoli- Padova-Pisa), Lambertini Vincenzo (Cagliari-Brescia-Pescara), Poggi Andrea (Torino- Atalanta-Venezia), Lauro Maurizio (Ascoli-Cesena-Reggina ), Battisti Alessandro (Benevento-Chieti-San Marino), Cangi Francesco (Verona-Spal-Cremonese) Dall’Ara Fabio (Cesena-San Marino-Fano).

Il ruolo di segretario amministrativo rappresenta una delle funzioni di maggiore interesse e utilità per un club di Lega. La conoscenza dei regolamenti, dei bilanci, delle procedure e delle prassi da parte di un Segretario può rappresentare un concreto vantaggio per la società stessa, senza contare che il suo ruolo è di centrale importanza nella gestione dei rapporti tra club, staff e calciatori tesserati.

Per Stragapede si aprono quindi diverse possibilità di stage per la stagione a venire, AS Roma e Cfc Genoa su tutte, sarà una questione più che altro logistica e familiare che porterà il neo- responsabile del Settore Giovanile dell’Unione Sanremo a scegliere il club per cui effettuare lo stage lavorativo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.