Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

AssoretiPMI a Vallecrosia per il convegno “Reti di impresa e sviluppo locale” foto

Reti di impresa: uno strumento importante per valorizzare l’economia locale

Vallecrosia. Grande successo per il convegno “Reti di impresa: innovazione e sviluppo locale” promosso da AssoretiPMI che si è svolto ieri pomeriggio presso la sala polivalente “E. Natta”. Relatori del convegno, che ha visto una grande presenza di pubblico tra cui alcuni candidati alla carica di sindaco, il dottor Eugenio Ferrari, presidente di Assoreti PMI, il dottor Enrico Bucci, delegato della Regione Liguria dell’associazione e Moreno Chirichiello, manager della rete di impresa Sanremo On.

incontro vallecrosia rete imprese

Un convegno gratuito, quello organizzato dall’associazione, che verteva sulle reti di impresa: uno strumento importante per valorizzare l’economia locale.
Assoretipmi- Associazione Reti di Imprese PMI è un’associazione senza fini di lucro, nazionale e indipendente, fortemente impegnata dal 2012 a diffondere e sostenere la cultura delle Reti d’impresa con un particolare focus sulle PMI.

L’associazione è nata in particolare dalla volontà di professionisti e imprenditori interessati al modello organizzativo della Rete d’impresa, uniti inizialmente all’interno di un gruppo di discussione su Linkedin, il gruppo “RETI DI IMPRESE PMI” che oggi è una community che conta complessivamente oltre 40.000 utenti. Da questo punto di partenza legato ai social network, l’associazione ha immediatamente iniziato asvilupparsi e crescere come presenza proattiva sul territorio nazionale.

Durante l’incontro divulgativo i relatori hanno presentato le reti di impresa, i vantaggi economici, fiscali e sociali che questo strumento può apportare alle aziende e al territorio, sono state esposte le eventuali criticità che si possono incontrare nella creazione e nella gestione di una rete di impresa e gli strumenti per affrontarle e superarle al meglio, grazie all’esperienza pluriennale “sul campo” dei tre relatori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.