Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Una tonnellata di riso per sfamare i migranti a Ventimiglia”: Roya Citoyenne lancia l’appello

Basterebbe per due mesi di pasti

Più informazioni su

Una tonnellata di riso, la sfida sembra enorme. Eppure questa è quantità necessaria, per i volontari dell’associazione solidale “Roya Citoyenne” per preparare due mesi di pasti da distribuire ai migranti presenti a Ventimiglia. E questa sfida, i solidali la lanciano ai navigatori della rete.

Cinque sere a settimana, una squadra di cuochi volontari prepara tra i 200 e i 250 pasti. “Dalla creazione di Roya Citoyenne, un anno e mezzo fa, sono stati distribuiti 150.000 pasti”, dice Pak, “Questi sono piatti completi preparati con una base di riso, verdure fresche, fagioli, ceci, piselli, carote. Donare una tonnellata di riso consentirebbe ai cuochi di non fare rifornimento nei negozi e mantenere le donazioni in denaro per l’acquisto di prodotti freschi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.