Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sulla Riviera nebbia come a Milano: Caligu, il fenomeno che preannuncia l’arrivo della bella stagione foto

Non è un fenomeno isolato, infatti sul mar Mediterraneo e sui bacini che circondano l’Italia le “Nebbie d’avvezione” sono molto comuni

Singolare fenomeno atmosferica stamane sulle coste della Riviera di Ponente. In particolare sul Golfo Dianese e Imperia, per poi passare a Sanremo e Bordighera. La loro formazione, in mare aperto, solitamente avviene quando una massa di aria calda e sufficientemente umida scorre sopra la fredda superficie marina.

Durante il giorno, quando si attivano i venti termici e le brezze, queste nebbie di mare possono raggiungere la costa e il vicino entroterra, con densi banchi di nebbia capaci di causare drastiche riduzioni della visibilità orizzontale anche in località piuttosto distanti dalle aree litoranee. Durante questo fenomeno è possibile notare una diminuzione della temperatura, dovuta dallo scambio di calore con la massa d’aria fresca presente sul mare. Il Caligu è un fenomeno che generalmente dura poche ore ed è tipico di questo periodo tra i mesi di marzo e maggio. Non è un fenomeno isolato, infatti sul mar Mediterraneo e sui bacini che circondano l’Italia le “Nebbie d’avvezione” sono molto comuni.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.