Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, fiamme da un pick up: è mistero sulle cause. Indagano i carabinieri foto

Non è ancora chiaro se il rogo sia accidentale o doloso

Sanremo. Continuano le indagini dei carabinieri del Comando di Villa Giulia sull’incendio di ieri notte in via Zeffiro Massa. Verso le 23, è bruciato un materasso stipato insieme a del mobilio nel cassone di un pick up Tatra, parcheggiato in prossimità del “rondolino” Volta.

Non è ancora chiaro se le fiamme, spente in breve tempo dai vigili del fuoco, siano state appiccate o se siano accidentali, magari scaturite da un mozzicone di sigaretta non spento. Non sono stati trovati inneschi. Il furgone appartiene ad un operaio marocchino 40enne regolare sul territorio nazionale, che lavorerebbe per una ditta che si occupa di sgombero locali.

Interrogato dai militari dell’Arma, l’uomo ha detto di aver litigato tempo addietro con un suo connazionale, ma di non poter affermare con sicurezza che da quell’episodio sia poi scaturita una qualche ripicca nei suoi confronti, come l’incendio in questione. Più luce sulla vicenda verrà fornita agli investigatori dall’esame dei filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.