Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operaio di Sanremo arrestato in Francia: è accusato di essere un passeur

Secondo gli inquirenti francesi, il 32enne forniva ai migranti abiti da lavoro per non dare nell'occhio

Più informazioni su

Nizza. Comprava biglietti dell’autobus per i suoi connazionali e forniva loro anche abiti da lavoro per far sì che non fossero facilmente identificabili come migranti: sono queste le accuse che hanno portato nelle carceri francesi un operaio tunisino di 32 anni residente a Sanremo. L’uomo, come scrive Nice Matin, è accusato dagli inquirenti francesi di favoreggiamento all’immigrazione clandestina. Secondo la procura, il suo agire era “organizzato, lucrativo e ripetitivo”.

Il tunisino, inoltre, per diversi mesi è stato notato è davanti all’aeroporto di Nizza-Costa Azzurra.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.