Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Diano Marina, il calendario eventi del Lucus Bormani: proseguono le iniziative al museo civico

Il programma fino al 26 aprile

Più informazioni su

Diano Marina. Proseguono al Museo Civico del Lucus Bormani di gli appuntamenti organizzati per il mese di aprile.

Mercoledì 18, alle ore 10.00, è in programma una visita guidata alla sezione archeologica del museo; accompagnati dallo staff dell’IISL sarà possibile riscoprire la storia del Golfo Dianese, dalle prime tracce della presenza umana risalenti al Paleolitico Medio sino all’età tardoantica, con particolare attenzione al periodo romano durante il quale il territorio era occupato da un esteso abitato, il Lucus Bormani, situato lungo la Via Iulia Augusta, arteria stradale fatta realizzare dall’imperatore Augusto nel 13-12 a.C. per collegare la pianura Padana con la Gallia, tracciato di cui si conservano importanti testimonianze come la mansio di San Bartolomeo al Mare e il cippo miliare di Chiappa.

Sabato 21 aprile, alle ore 10.00, è in programma un nuovo appuntamento Extra OmnesAlla scoperta di Diano Marina”; con ritrovo presso il Palazzo del Parco (Corso Garibaldi 60) si potranno riscoprire i tanti luoghi di interesse storico che arricchiscono la “città degli aranci”. La visita partirà dalla Sezione Risorgimentale del Museo, dove saranno raccontate le avventurose vite di Andrea Rossi, il “Pilota dei Mille”, e del Generale Nicolò Ardoino; successivamente ci si sposterà davanti al Politeama Dianese, teatro “Sandro Palmieri”, e davanti al cannone di Diano, ora collocato sulla passeggiata a mare, per ricordare due periodi particolarmente tragici nella storia della nostra terra: il terremoto del 1887 e le incursioni dei pirati turco-barbareschi del XVI e XVII secolo. Ulteriori tappe saranno il Monumento ai Caduti della “Grande Guerra” e Villa Scarsella, sede in passato di un convento e una chiesa domenicana. L’iniziativa ha la durata di circa 90 minuti e prevede un contributo di € 2,00 a persona (è gradita la prenotazione allo 0183.497621).

Martedì 24 e giovedì 26 aprile, alle ore 16.00, in occasione di “Aromatica”, la rassegna dedicata a basilico, erbe e profumi del Golfo Dianese, si terranno nella Sala “Margherita Drago” del Palazzo del Parco due conferenze dedicate ai “Fiori e piante nell’antichità”, a cura di Daniela Gandolfi e Lorenzo Ansaldo, e alla “Flora spontanea e acclimatata del golfo dianese: curiosità, particolarità, ricette erboristiche e culinarie”, a cura di Oreste Brunazzi, in vista dell’importante manifestazione in calendario dal 28 aprile al 1 maggio prossimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.