Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Biodigestore, l’associazione Ambiente Salute Sanremo-Taggia presenta le sue osservazioni foto

Stamattina l'incontro con il sindaco Mario Conio

Taggia. L’associazione Ambiente Salute Sanremo-Taggia ha incontrato questa mattina il sindaco Mario Conio per presentare ufficialmente le proprie osservazioni al progetto di impianto provinciale di trattamento dei rifiuti, approvato dalla Provincia e che dovrebbe entrare in funzione nel 2021.

Il Biodigestore, secondo il comitato di cittadini presieduto Alberto Cerutti, presenta varie criticità che meriterebbero di essere riviste. Per esempio, come spiega Daniele Comandini, tra gli attivisti storici che si sono battuti contro le discariche di regione Colli, l’impianto non dovrebbe prevedere la produzione di bio-gas e di energia elettrica ricavata da quella fonte perché, secondo studi specialistici, quel tipo di attività comporterebbe ripercussioni negative sull’ambiente.

“E’ stato un incontro costruttivo”, spiega Comandini. “Ci siamo visti per un confronto sulle osservazioni tecniche che abbiamo preparato e che verranno presentate in Regione. Siamo d’accordo con il sindaco sulle dimensioni sproporzionate della discarica di servizio che è esageratamente grande, tanto che si potrebbe prestare ad accogliere rifiuti anche da altre Regioni.

Un altro aspetto che ci lascia perplessi è la questione materiale che serve al Biodigestore per entrare a regime. Se la via della differenziata portasse risultati virtuosi, nel progetto è prevista una compensazione dei prezzi per il gestore, proprio perché vengono a mancare le tonnellate necessarie al funzionamento del macchinario. Un controsenso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.