Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia la presentazione del libro “L’arte della trasformazione” con Gilles Placet

Venerdì 16 marzo, alle 20.30, presso il centro “Movimento è vita”

Più informazioni su

Imperia. Venerdì 16 marzo, alle 20.30, presso il centro: “Movimento è vita”, in via del Ponte 2c, vi sarà la presentazione del libro “L’arte della trasformazione” con Gilles Placet.

L’arte della trasformazione il nuovo libro di gilles Placet / Nizza, ci porta oggi a una “revisione totale della nostra conoscenza” attraverso le neuroscienze ed i Paradigmi della fisica moderna. Grazie a questo libro e i suoi protocolli, le sue esercitazioni pratiche e le conoscenze che si sviluppano nel corso dei capitoli, Placet Gilles ci permette di realizzare i nostri sogni più belli, scegliendo quello che decidiamo di vivere sia fisicamente che spiritualmente.

L’autore nel suo nuovo libro, affronta le tematiche riconducibili alla vera meta della natura umana, rielaborandola con la lente delle nuove frontiere della ricerca Quantistica, che trova sempre più elementi di interconnessione con le antiche discipline. Non dovremmo avere paura di guardare in noi stessi, né giudicare ciò che scopriamo di noi, bensì utilizzare questa opportunità come farebbe un chirurgo: per “correggere” ciò che si deve.

Il “vero scopo della vita umana” è l’evoluzione, esattamente come ci mostra con saggezza la natura. Possiamo dire, senza timore di sbagliare, che l’obbiettivo è sviluppare l’amore di sé in unione con gli altri. Questo è il cammino dell’apprendista alchimista che trasforma Se e, di conseguenza, trasforma il Suo Mondo. Tutte le grandi vie iniziatiche e spirituali l’hanno detto.

Oggi la moderna fisica quantistica, lo dimostra e ci dà delle chiavi che non possiamo più ignorare, se decidiamo di realizzare i nostri “mandati di incarnazione” sui differenti piani della nostra vita umana. Per il cercatore di verità, non c’è più posto per le paure, i dubbi, i giudizi, l’abbattimento, la vergogna o sentimenti di questo tipo, lungo il cammino della propria realizzazione. Siamo ciò che siamo perché siamo in questo modo! Ma la vita, nel suo immenso amore, ci dà la possibilità di trasformare ciò che è necessario e di diventare ciò che è la nostra vera essenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.