Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taggia, tutto pronto per la 61° edizione del “Carnevale dei Ragazzi”

Partenza del carro dalla parrocchia di San Giuseppe e Antonio. Gli organizzatori sfileranno con una maglietta in onore di Francesco Viola

Taggia. Torna domani, martedì 13 febbraio a partire dalle ore 14, il tradizionale “Carnevale dei Ragazzi“, nato nel lontano 1956 da un’idea della comunità parrocchiale di Arma.

Legame cristiano che si rinsalda anche quest’anno come testimonia la presenza di don Alessio Antonelli alla conferenza stampa di lancio della sessantunesima edizione che si è tenuta questa mattina in Comune alla presenza dell’assessore Barbara Dumarte e della promotrice Miriana Marongiu.

Anno segnato dalla recente scomparsa di Francesco Viola, papà e membro del comitato Natale a Villa Boselli. Per ricordarlo gli organizzatori hanno deciso di sfilare domani senza costume ma con una maglietta che riporta il disegno di “Monster Freak”, personaggio a fumetti disegnato proprio da “Cecco”.

Il tema di quest’anno sarà “in fondo al mare”, là dove si trovano gli oltre 800 pesciolini rossi che vengono consegnati a tutti i bambini vestiti in maschera.

L’unione delle generazioni, con papà e mamme oltre che i nonni impegnati fianco a fianco negli ultimi tre mesi alla realizzazione del carro (i dettagli saranno svelati domani, si parla di una barca), caratterizza questo tradizionale appuntamento di Arma di Taggia.

Il commento musicale dell’evento è affidato alla banda “Canta e Sciuscia“. Lungo il percorso si potranno assaggiare i crustoli (le bugie locali), danzare con la baby dance di Simona Lanteri, il truccobimbi di Chiara, la magia delle bolle di Erika e lo zucchero filato di Soriana.

Le scuole della città domani non avranno il rientro. Le lezioni termineranno alle 12:30 per permettere ai ragazzi di prepararsi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.