Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Profughi-mendicanti” a Diano Marina allontanati dai vigili urbani foto

Uno di loro era già stato allontanato dal questore Cesare Capocasa

Diano Marina. E’ una lotta senza sosta quella messa in atto dalla polizia municipale di Diano Marina che ha nuovamente potenziato i controlli contro ambulanti abusivi e questuanti. Dopo alcune segnalazioni di cittadini, disturbati dall’invadenza dei mendicanti, i vigili urbani hanno allontanato cinque uomini e una donna, tutti di origine nigeriana e con regolare permesso “umanitario”.

Per uno di loro, inoltre, è scattata una denuncia a piede libero dopo che il questore di Imperia Cesare Capocasa ne avevo già disposto l’allontanamento da Diano Marina e da altri centri della provincia. Si tratta di un nigeriano di vent’anni che la polizia municipale ha considerato come un “vero professionista della questua”.

Il giovane è stato subito riconosciuto dagli agenti in servizio e accompagnato negli uffici per essere identificato e quindi segnalato all’autorità giudiziaria

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.