Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A piedi da Genova a Sanremo per cantare e promuovere il pesto

L'autore di "Striscia la notizia" farà tappa anche a Diano Marina

Sanremo. Se non è un record poco ci manca. E’partito ieri e arriverà la prossima settimana a Sanremo, rigorosamente a piedi, Carlo Denei, il cantautore genovese che è anche autore del tg satirico “Striscia la notizia”. Denei è impegnato “Il concerto più lungo del mondo”, attraversando tutta la riviera di Ponente fino alla città dei fiori. Ad ogni tappa si esibirà con una canzone del suo ultimo cd e presenterà il suo compagno di viaggio, il pesto, a cittadini e turisti delle diverse località (Cogoleto, Celle Ligure, Spotorno, Pietra Ligure, Albenga, Diano Marina, Sanremo).

E’ partito ieri dalla centralissima piazza De Ferrari Genova portando nel suo zaino un mazzo di basilico genovese DOP e un piccolo mortaio di marmo. Obiettivo: presentare il pesto sul palco del Festival di Sanremo.

La proposta di donare mortaio e basilico per il viaggio al cabarettista genovese è stata di Paola Bordilli, assessore al Turismo, Commercio e Artigianato del Comune di Genova e Roberto Panizza, presidente dell’Associazione Culturale Palatifini (organizzatrice del Campionato mondiale di Pesto Genovese al Mortaio).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.